Se amate i film sugli squali e se l’anno scorso avete amato “Paradise Beach – Dentro l’incubo”, con la bella Blake Lively, allora non potete perdere neanche “47 Metri”. La pellicola, diretta da Johannes Roberts (“The Other Side of The Door”), ha come protagoniste le giovani Mandy Moore e Claire Holt, nei panni di due sorelle che, durante un’immersione in Messico, rimangono intrappolate in una gabbia sul fondo dell’Oceano, con una riserva di ossigeno per soli 60 minuti. Mentre tenteranno di mettersi in salvo, intorno a loro ci saranno enormi squali famelici. La Roberts si è occupata anche della sceneggiatura di questo thriller-horror che, già dalle prime immagini del trailer mette un’ansia terrificante e nel cast, oltre alle due attrici protagoniste, ha voluto anche Matthew Modine e Yani Gellman. “47 Metri” sarà nelle nostre sale a partire dal prossimo 25 maggio.

La trama.

Durante un'immersione in Messico, due sorelle, Kate e Lisa, rimangono intrappolate sul fondo dell’oceano. Con una riserva d’ossigeno di 60 minuti e le acque infestate dagli squali, dovranno riuscire a mettersi in salvo.

Il cast.

Il cast completo è composto da: Mandy Moore (Lisa), Claire Holt (Kate), Matthew Modine (Taylor), Santiago Segura (Benjamin), Yani Gellman (Louis), Chris J. Johnson (Javier) e Axel Mansilla (Il leader della band).

Le curiosità sul film che dovete sapere.

1. La maggior parte delle scene sott’acqua sono state girate all’Underwater Studio di Basildon, nell’Essex, Regno Unito.

2. Mandy Moore e Claire Holt hanno dovuto imparare a fare immersioni sul set. Le due attrici non avevano mai avuto tale esperienza prima delle riprese e si sono dovute allenare duramente.

3. La gabbia per gli squali e la gru sono state costruite in una fattoria del Kent.