Alle bollenti scene erotiche di "Cinquanta sfumature di grigio", Hollywood risponde con una… bella pernacchia. Il film scandalo del 2015, infatti, difficilmente potrà ambire agli Oscar, ma in compenso ha fatto incetta di candidature ai Golden Raspberry Awards, più conosciuti come Razzie Awards ("pernacchie" appunto). Le statuette in questione, a differenza dei ben più blasonati premi dell'Academy o ai Golden Globe (assegnati pochi giorni fa), vanno ai film più brutti dell'anno.

La pellicola tratta dal romanzo di E.L. James, nonostante l'immenso successo di pubblico, si è aggiudicata ben sei nomination: peggior film, attore (Jamie Dornan), attrice (Dakota Johnson), combo (i due disgraziati protagonisti, naturalmente), regia (Sam Taylor-Johnson) e sceneggiatura.

Il team di Cinquanta sfumature può consolarsi, perché il film della Taylor-Johnson è in buona compagnia: anche "Jupiter – Il destino dell'universo" e "Il Superpoliziotto del Supermercato 2" hanno beccato sei candidature. Seguono "Fantastic Four" e "Pixels" con cinque nomination. I tutt'altro che desiderati premi verranno proclamati il 27 febbraio, il giorno prima della cerimonia degli Oscar.

Tutti i candidati: nominato anche Johnny Depp.

Ecco tutte le nomination

PEGGIOR FILM
Fantastic 4
Cinquanta sfumature di Grigio
Jupiter – Il destino dell'universo
Il Superpoliziotto del Supermercato 2
Pixels

PEGGIORE ATTORE
Johnny Depp, Mortdecai
Jamie Dornan, Cinquanta sfumature di Grigio
Kevin James, Il Superpoliziotto del Supermercato 2
Adam Sandler, The Cobbler e Pixels
Channing Tatum, Jupiter – Il destino dell'universo

PEGGIORE ATTRICE
Katherine Heigl, Home Sweet Hell
Dakota Johnson, Cinquanta sfumature di Grigio
Mila Kunis, Jupiter – Il destino dell'universo
Jennifer Lopez, The Boy Next Door
Gwyneth Paltrow, Mortdecai

PEGGIORE ATTORE NON PROTAGONISTA
Chevy Chase, Un tuffo nel passato 2 e Come ti rovino le vacanze
Josh Gad, Pixels e Un testimone in affitto
Kevin James, Pixels
Jason Lee, Alvin Superstar – Nessuno ci può fermare
Eddie Redmayne, Jupiter – Il destino dell'universo

PEGGIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
Kaley Christine Cuoco, Alvin Superstar – Nessuno ci può fermare [solo voce] e Un testimone in affitto
Rooney Mara, Pan
Michelle Monaghan, Pixels
Julianne Moore, Il settimo figlio
Amanda Seyfried, Natale all'improvviso e Pan

PEGGIOR REMAKE/RIP-OFF/SEQUEL
Alvin Superstar – Nessuno ci può fermare
Fantastic Four
Un tuffo nel passato 2
Human Centipede 3 (Final Sequence)
Il Superpoliziotto del Supermercato 2

PEGGIOR COMBO SULLO SCHERMO
Tutti i Fantastici 4, Fantastic Four
Johnny Depp e i suoi baffi incollati, Mortdecai
Jamie Dornan & Dakota Johnson, Cinquanta sfumature di Grigio
Kevin James e i suoi baffi incollati, Il Superpoliziotto del Supermercato 2
Adam Sandler e tutte le paia di scarpe indossate, The Cobbler

PEGGIOR REGISTA
Andy Fickman, Il Superpoliziotto del Supermercato 2
Tom Six, Human Centipede 3 (Final Sequence)
Sam Taylor-Johnson, Cinquanta Sfumature di Grigio
Josh Trank (& Alan Smithee?), Fantastic Four
I fratelli Wachowski (Andy & Lana), Jupiter – Il destino dell'universo

PEGGIOR SCENEGGIATURA
Fantastic Four
Cinquanta sfumature di Grigio
Jupiter – Il destino dell'universo
Il Superpoliziotto del Supermercato 2
Pixels

Infine, verrà assegnato il premio Razzie Redeemer Award, destinato a un nome del cinema che ha vinto in passato, ma che è riuscito a superare la "debacle" e a realizzare film migliori. I candidati sono
Elizabeth Banks, M. Night Shyamalan, Will Smith e Sylvester Stallone.