Universal non poteva fare un migliore regalo di Natale alle fan che fremono d'impazienza nell'attesa di "50 sfumature di nero", in uscita nelle sale italiane in sala il 9 febbraio 2017. Ovviamente, si tratta del nuovo trailer, diffuso in queste ore e contenente immagini a dir poco bollenti.

Il seguito di "50 sfumature di grigio", secondo film della trilogia tratta dai romanzi di E.L. James, arriverà sugli schermi a ben due anni di distanza dal precedente. Filmato praticamente in contemporanea con il terzo e conclusivo capitolo "50 sfumature di rosso" (in sala nel 2018), prosegue le torbide avventure sentimentali della coppia formata dalla timida Anastasia Steele (Dakota Johnson) e dal sensuale Christian Grey (Jamie Dornan), ricco uomo d'affari con il gusto perverso per il sadomaso. Se le poche immagini del primo trailer di "50 sfumature di nero", diffuso alcuni mesi fa, promettevano scintille, questo secondo promo conferma le aspettative e sembra ribadire pienamente l'alto tasso di erotismo della saga cinematografica: i nudi intravisti, i torridi abbracci sotto la doccia, la conturbante scena softcore in ascensore e quegli slip di pizzo sfilati a tavola da un'Anastasia ben più esperta e smaliziata rispetto al primo film riusciranno a titillare la curiosità degli spettatori quanto basta per accorrere in sala a febbraio, magari bissando il successo clamoroso del primo film.

"50 sfumature di nero", il cast.

Alla presenza di Dakota Johnson e Jamie Dornan, ormai difficilmente scindibili dai loro personaggi, si affianca un cast decisamente interessante: tra i nomi più elettrizzanti spiccano Rita Ora e una sempre sexy e bellissima Kim Basinger (chi se non lei poteva fare la dominatrice di Mr. Grey?), oltre a Marcia Gay Harden, Jennifer Ehle, Luke Grimes, Hugh Dancy, Bella Heathcote e Eric Johnson. Il film è diretto da James Foley e sceneggiato da  Niall Leonard, con musiche di Danny Elfman.