Simon Curtis (“Marilyn”, “Woman in Gold”) è il regista di “Addio Christopher Robin”(“Goodbye Christopher Robin), potenziale protagonista dei prossimi Oscar. La pellicola racconta la storia della creazione del personaggio Winnie The Pooh e dei suoi simpatici e famosi amici del Bosco dei Centro Acri, ma attraverso il rapporto tra lo scrittore A.A. Milne e suo figlio Christopher Robin. Milne è interpretato dal grande Domhall Gleeson, mentre Will Tilston e Alex Lawther sono nei panni del figlio, rispettivamente da bambino e da adolescente. Alla sceneggiatura hanno collaborato Frank Cottrell Boyce e Simon Vaughan e, nel fenomenale cast, oltre ai nomi già citati, ci sono anche star del calibro di Margot Robbie e Kelly Macdonald. Il film uscirà nel Regno Unito il prossimo 29 settembre mentre in quelle statunitensi il 13 ottobre. Non è stata resa ancora nota la data d’uscita italiana, ma probabilmente uscirà per la fine del 2017 o inizio 2018.

La trama.

Il film fornisce un raro sguardo sul rapporto tra l’amato autore per bambini A. A. Milne e il figlio Christopher Robin, i cui giocattoli hanno ispirato il magico mondo di Winnie the Pooh. Insieme a sua madre Daphne, e alla sua tata Olive, Christopher Robin e la sua famiglia vengono travolti nel successo internazionale dei libri; le storie incantevoli che portano speranza e conforto all’Inghilterra dopo la prima guerra mondiale. Ma con gli occhi del mondo su Christopher Robin, quale prezzo pagherà la famiglia?

Il cast.

Il cast completo del biopic è composto da: Domhnall Gleeson (A. A. Milne), Margot Robbie (Daphne de Sélincourt), Kelly Macdonald (Olive), Will Tilston (Christopher Robin da bambino), Alex Lawther (Christopher Robin da adolescente), Phoebe Waller-Bridge (Mary Brown), Stephen Campbell Moore (Ernest) e Geraldine Somerville (Lady O).

Le curiosità sul film che dovete sapere.

1. Margot Robbie e Domhall Gleeson sono una coppia già rodata sul grande schermo. Infatti, hanno recitato insieme anche nel film di Richard Curtis, “Questione di tempo”, del 2013.

2. Il film verrà rilasciato in USA in occasione del 40esimo anniversario del 22esimo film Disney “Le avventure di Winnie The Pooh”, uscito esattamente nel 1977.

3. Il film è stato girato nell’Oxfordshire, nel Surrey, nell’East Sussex e a Londra.