La terza edizione del premio Alberto Sordi vede come vincitori tre personalità nel campo del cinema, della tv e della musica: Carlo Verdone, Milly Carlucci e Massimo Ranieri. Il 15 giugno in una serata al parco della Musica di Roma saranno assegnati i premi che sono da sempre dedicati a chi si distingue per attività nello spettacolo e per l'impegno sociale. Il riconoscimento è tenuto in vita dalla fondazione Sordi che devolverà i proventi della serata alla ricerca sul morbo di Alzheimer.

A 90 anni dalla nascita e a sette dalla morte Alberto Sordi è ancora un baluardo del nostro cinema e della nostra comicità, che continua a vivere in chi lo ha amato e stimato nella vita privata e sul lavoro. Tra i premi ricevuti dall'attore per i suoi 195 film: 4 nastri d'argento, un leone d'oro alla carriera e sette David di Donatello. Il titolo di gran cavaliere di croce lo ha poi proclamato degno rappresentante della cultura del nostro paese.

Ambra Zamuner