Non poteva esserci miglior esordio, nelle sale americane, per "Alla ricerca di Dory". Il nuovo film Disney Pixar, attesissimo seguito di quel gioiello indimenticabile che è "Alla ricerca di Nemo" (2013), è uscito lo scorso fine settimana negli Stati Uniti, raggiungendo la cifra record di 136,2 milioni di dollari totalizzati solo nel mercato americano. Si tratta dunque del film d'animazione più visto nel primo weekend di sempre. Prima di lui c'era "Shrek Terzo", che nel 2007 fece 121,6 milioni e "Minions", che debuttò nel 2015 115,7 milioni. L'estate, del resto, negli Usa è la stagione migliore per i blockbuster per famiglie: non così l'Italia, purtroppo: per vedere le avventure della smemorata pesciolina Dory, noi dovremo ahimè aspettare il 14 settembre 2016.

Quanto a biglietti staccati, il film è inoltre il terzo maggiore esordio animato di sempre con 15,8 milioni) dopo "Shrek Terzo" e "Shrek 2". Miglior esordio di sempre per Disney Pixar, ha anche registrato il miglior giorno d’esordio di sempre e il migliore incasso alle anteprime di giovedì per un film d’animazione. Al di fuori degli Usa il film ha incassato 50 milioni di dollari, per un totale di 186,2 milioni in tutto il mondo, tenendo conto del fatto che il film deve ancora uscire in più del 60% dei territori.

Disney: "Siamo cinema per tutti, non solo per famiglie"

"Siamo diventati cinema per tutti, non solo per famiglie. Questo è un risultato molto importante", aggiunge vicepresidente della distribuzione Disney Dave Hollis, riferendosi al 26% del pubblico costituito da adulti senza bambini che è accorso a vedere il film.

"Alla ricerca di Dory" è ambientata mesi dopo gli eventi raccontati nel primo film, con la simpatica pesciolina azzurra (doppiata da Ellen De Generes nella versione originale e Carla Signoris  in quella italiana) che si metterà a cercare mamma e papà ma finirà rinchiusa in un acquario in California. Oltre a Marlin e a Nemo (e alle simpatiche tartarughe Scorza e Guizzo), sono tantissimi i nuovi personaggi del sequel: ci saranno genitori di Dory, Jenny e Charlie, il polpo Hank, lo squalo balena Destiny, la beluga Bailey, l'uccello acquatico Becky, i leoni di mare Fluke e Rudder.