Mancano pochi giorni prima che lo spin-off “Animali fantastici e dove trovarli"invada anche le sale italiane. Diretto dal regista David Yates, il film ha come protagonista il premio Oscar Eddie Redmayne, nei panni di Newt Scamander, il magizoologo che viaggia in giro per il mondo, con la sua valigetta, per cercare e documentare le più straordinarie creature magiche. Non tutto, però, andrà per il verso giusto, ma proprio dal momento della fuga di alcune di quegli animali fantastici, prenderanno il via le sue avventure. La mitica J.K. Rowling, mamma della saga di “Harry Potter”, cura anche la sceneggiatura, basata sul libro in uso a Hogwarts “Fantastic Beasts and Where to Find Them”, scritto proprio da Scamander. L’attesa dei fan è enorme, quindi, ecco 10 curiosità sul film che, probabilmente, ancora non sapevate.

1. Le vicende ambientate 70 anni prima di “Harry Potter”.

Il primo film è ambientato settanta anni prima di quella dei film di Harry Potter, nella New York degli anni venti e le vicende si svolgono a Natale, nel corso di un paio di giorni.

2. Gli attori considerati prima di Eddie Redmayne.

Eddie Redmayne è sempre stato il favorito dallo produzione e dal regista per il ruolo di Newt Scamander, anche se inizialmente, per il ruolo sono stati considerati anche Matt Smith e Nicholas Hoult.

3. Johnny Depp è Gellert Grindewald.

Negli ultimi giorni, sono state confermate le voci secondo cui Johnny Depp sarebbe apparso nel film nei panni del mago Gellert Grindewald, ruolo che riprenderà poi nei film successivi.

4. I proventi del libro a Comic Relief.

J.K. Rowling ha scritto questo libro nel 2001 e la maggior parte dei profitti è andata all’associazione di beneficenza inglese Comic Relief. Oltre l’80% del prezzo di copertina di ogni libro venduto è andato direttamente ai bambini poveri in vari luoghi del mondo.

5. Le location scelte per le riprese.

La lavorazione del film è iniziata ad agosto 2015 negli studi Leavesden. Delle riprese sono state anche effettuate anche a Londra e, ad ottobre, sono state girate delle scene a Saint George's Hall di Liverpool, trasformato nella New York degli anni ’20. Le riprese si sono concluse il 28 gennaio 2016.

6. Le attrici considerate per il ruolo di Queenie Goldstein.

Le attrici Saoirse Ronan, Dakota Fanning, Kristen Stewart e Lili Simmons sono state considerate per il ruolo di Queenie Goldstein, prima che fosse assoldata Alison Sudol.

7. Le creature fantastiche che vedremo nel film.

Le creature fantastiche che vedremo nel film sono: Snaso, Camuflone, Asticello, Velenottero, Occamy, Purvincolo, Fwooper, Streeler, Doxy, Nundo, Thestral, Kappa, Mooncalf, Celestino, Diricawl, Graphorn, Runespoor e Ippocampo.

8. Il forfait di Michael Cera.

L’attore Michael Cera era stato scelto per interpretare il ruolo di Jacob Kowalski, ma ha deciso di abbandonare il progetto per entrare a far parte del cast di doppiatori del film “LEGO Batman: il film”.

9. La gioia di Ezra Miller.

Quando ad Ezra Miller, grandissimo fan della saga di “Harry Potter”, è stato comunicato che aveva ottenuto il ruolo di Credence Barebone, si è messo in ginocchio tra le strade di New York e ha urlato di gioia.

10. I sequel.

Come già dichiarato tempo fa dagli studios, l'uscita del secondo capitolo è fissata al 16 novembre 2018, seguito dal terzo film il 20 novembre 2020. Il 13 ottobre 2016 la stessa J.K. Rowling ha annunciato che i film della nuova saga sarebbero stati cinque e non più tre. Il 27 ottobre seguente Yates annunciò che avrebbe diretto tutti e quattro i sequel del film.