19:06

Biancaneve e il Cacciatore: il trailer, la trama e il cast

Rupert Sanders dirige l’attesa rielaborazione dark-fantasy di una delle favole più amate di sempre. Gli straordinari protagonisti sono Charlize Theron, Kristen Stewart e Chris Hemsworth.

“Biancaneve e il Cacciatore” [trailer]

La perfida Strega Ravenna dovrà vedersela con una Biancaneve battagliera e pronta a tutto pur di riprendersi ciò che è suo. In suo aiuto tanti piccoli amici e un abile cacciatore. Al cinema dall’11 luglio.

L’11 luglio arriverà nelle nostre sale l’attesa versione in chiave fantasy della fiaba di Biancaneve e i sette nani. Il titolo è “Biancaneve e il Cacciatore”, il regista è Rupert Sanders mentre il produttore è Joe Roth (producer di pellicole di successo come “Mamma ho perso l’aereo”, “Mrs. Doubtfire” e “Alice in Wonderland”, di Tim Burton). Il film ha debuttato negli USA il 1°giugno scorso riscuotendo enormi consensi, anche in diversi paesi del mondo, portando l’incasso totale – al momento – a 148 milioni di dollari. Sanders ha quindi messo a segno un bel colpo, rinnovando e dando nuovo appeal a una delle favole più famose del mondo battendo il “rivale” Tarsem Singh con l’altra “Biancaneve”, interpretata da Lily Collin, ben più “infantile”, e la strega Julia Roberts, contrapponendogli la battagliera Kristen Stewart e la straordinaria Charlize Theron. L’ambientazione è epica, quasi come quella vista ne “Il Signore degli Anelli”, nessun personaggio viene lasciato nell’ombra, tutti hanno un passato e una personalità ben delineata, e l’attenzione è focalizzata soprattutto sulla storia della malvagia Strega Ravenna/Charlize Theron. Il dark e il fantasy si fondono perfettamente, e lo potete vedere già dalle immagini del trailer. Ma quanto è affascinante la Theron anche (e soprattutto) in questa versione al limite del diabolico?

La trama

Biancaneve e il Cacciatore: il trailer, la trama e il cast.

Ossessionata dalla propria bellezza e dalla paura di invecchiare, la perfida Regina Ravenna si nutre del cuore di anime innocenti, interrogando costantemente uno specchio magico su cosa le riservi il destino. Quando l’oggetto incantato la mette in guardia sulla figliastra Biancaneve, destinata a superarla in bellezza, Ravenna impazzisce e decide di nutrirsi del cuore della giovane. Biancaneve riesce però a fuggire nella foresta nera, dove riesce miracolosamente a scampare a mille pericoli. La Regina decide dunque di mettere sulle sue tracce un abile Cacciatore, promettendogli in cambio la ‘resurrezione’ attraverso la magia nera, della moglie defunta. Trovata Biancaneve l’uomo si accorge però dell’innocenza della ragazza e decide di risparmiarla. Messo in guardia sul suo destino di prescelta per la salvezza dell’umanità dalla cattiveria di Ravenna, dai nani, il Cacciatore decide di iniziare la ragazza all’arte della guerra, per aiutarla a riprendere ciò che è suo.

Il cast

La perfida Ravenna – vera protagonista della pellicola – ha il volto e il corpo dell’algida e splendida Charlize Theron. L’attrice è stata recentemente al cinema con la commedia dal retrogusto amaro, “Young Adult” e si sta godendo il successo di “Prometheus” di Ridley Scott, uscito negli USA lo scorso 8 giugno.L’icona dei “twilightiani” di tutto il mondo, Kristen Stewart, è invece nei panni di Biancaneve, combattiva e ruggente come non l’abbiamo mai vista finora. La Stewart sarà nelle sale a novembre con “The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2”, ultimo episodio della celebre saga. Il granitico Chris Hemsworth è il Cacciatore. L’attore è reduce dal planetario successo di “The Avengers”, film che ha guadagnato, attualmente, quasi 1 miliardo e mezzo di dollari! E il Principe? Si chiama William ed è interpretato dal giovane Sam Clafin, che abbiamo avuto modo di apprezzare in “Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare”, diretto da Rob Marshall. Completano il cast, i sette nani: Ian McShane (Caesar), Stephen Graham (Nero), Eddie Izzard (Tiberius), Bob Hoskins (Constantine), Toby Jones (Claudius), Eddie Marsan (Hadrian), Ray Winstone (Trajan), Nick Frost (Nion) e Lily Cole (Greta), Sam Spruell (Finn, servo della Regina) Christopher Obi Ogugua (Specchio).

La nostra recensione

Ci si aspettava tanto da questo attesissimo film e dobbiamo dire che il risultato è davvero esaltante. Il regista Rupert Sanders ha fatto un ottimo lavoro, ricorrendo ad una tecnica registica da kolossal che sottolinea ogni dettaglio scenico e narrativo, non tralasciando praticamente nulla nell’ombra. Charlize Theron è la punta di diamante dell’intera pellicola, con la sua follia, cattiveria, malignità, ed è lei la vera protagonista dato che viene ripercorso tutto il sentiero che l’ha ridotta in quel diabolico stato. Anche la performance di Kristen Stewart è degna di nota. L’attrice porta sulla scena una Biancaneve pura nell’animo ma combattiva e determinata nelle azioni, che raggiunge il climax nella scena finale. Chris Hemsworth è un perfetto cacciatore, che soppianta il ruolo del Principe, in quanto è proprio lui che sprona la fanciulla e la spinge a ribellarsi contro la dispotica Ravenna. I Nanetti svolgono un ruolo di tutto rispetto, anche se gli si poteva riservare (forse) più spazio. Grandiosi gli effetti speciali e la fotografia di Greig Fraser, così come i costumi di Colleen Atwood. I temi principali della fiaba sono rispettati, trasposti in maniera molto più dark, ed è eccezionale vedere le trasformazioni dello Specchio e della stessa Strega Ravenna, ma non vogliamo anticiparvi nulla a riguardo per non rovinarvi la sorpresa. Il romanticismo è accantonato a favore di uno scontro tra Morte e Vita, coinvolgente, appassionante e tremendamente ben congegnato. Unica nota dolente “potrebbe” essere il finale, ma è una pellicola assolutamente da non perdere.

Voto: 7 ½

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE