Dopo aver visto il video esclusivo lanciato da Tmz, probabilmente non vorrete più vedere "Qua la zampa!", ultimo film dedicato ai migliori amici dell'uomo, già presente in anteprima in Italia e che uscirà ufficialmente in tutto il mondo il prossimo 27 gennaio 2017. Nel filmato diffuso dal sito di gossip, un istruttore tenta di immergere un pastore tedesco con la forza in un piscina che simula un corso d'acqua agitato e in corrente, ma il povero animale, spaventato dalla situazione, cerca con tutte le sue forze di evitare il contatto con l'acqua.

Amblin Partners e Universal Pictures, società produttrici del film, hanno visto il video e hanno dichiarato a Tmz che approfondiranno ed accerteranno quanto accaduto, promettendo di prendere provvedimenti in caso di maltrattamento. Ma su Facebook la shitstorm è già partita e la pagina ufficiale del film è stata presa d'assalto da chi ha visto il video e non ha preso bene la cosa. Si chiede di boicottare il film mentre c'è chi sta organizzando un'azione dimostrativa all'esterno delle sale. Alcuni hanno chiesto il ritiro dalle sale.

La trama di "Qua la zampa!"

"Qua la zampa!", il film di Lasse Hallstrȏm racconta della storia d'amicizia tra un uomo e il suo cane. Il protagonista è Bailey, un cucciolo che, tra mille avventure e tanti proprietari, ci condurrà in un emozionante viaggio alla ricerca del senso della vita, dell’amore e della lealtà, superando il velo sottile che separa animali ed esseri umani. Il cane si reincarnerà più volte in altri cani fino a ritrovare il suo primo padrone, ormai adulto.