DreamWorks Animation sta per portare nelle sale un altro piccolo gioiellino. Si tratta di “Capitan Mutanda – Il Film”(“Captain Underpants: The First Epic Movie”), diretto da David Soren (“Turbo”) e basato sulla famosissima serie di libri scritti da Dav Pilkey, tradotta in 20 lingue e con oltre 70 milioni di copie vendute in tutto il mondo. I piccoli protagonisti del film d'animazione sono George e Harold (nella versione italiana dei libri si chiamano Giorgio e Carlo), due amici che si divertono a combinarne di tutti i colori e a disegnare fumetti. Un giorno, ipnotizzano il Preside della loro scuola, facendolo diventare uno dei supereroi dei loro fumetti, Capitan Mutanda. Da quel momento, inizieranno le loro rocambolesche avventure. La sceneggiatura è stata scritta da Nick Stoller mentre le musiche sono state affidate a Theodore Shapiro. Tra i doppiatori dei personaggi, nella versione originale, ci sono star del calibro di Ed Helms, Kevin Hart e Jordan Peele. “Capitan Mutanda – Il Film” sarà distribuito nei cinema, da 20th Century Fox, a partire dal 1° novembre.

La trama.

I protagonisti del film sono George e Harold, due amici che frequentano la quarta elementare. Il loro hobby principale, oltre a quello di combinare guai, è disegnare fumetti dedicati all’immaginario Capitan Mutanda e venderli ai loro amici. Un giorno i due, loro malgrado, riescono accidentalmente a ipnotizzare il Preside Grugno e l’irascibile uomo si trasformerà nel tragicomico supereroe, ogni volta che qualcuno schiocca le dita.

Il cast.

I doppiatori dei personaggi nella versione originale sono: Ed Helms (Signor Grugno/Capitan Mutanda), Kevin Hart (George), Thomas Middleditch (Harold), Nick Kroll (Professor Pannolino), Jordan Peele (Melvin) e Kristen Schaal (Edith).

Le curiosità sul film che dovete sapere.

1. Il film sarà rilasciato in occasione del 20esimo anniversario della serie di libri.

2. La tecnica di animazione di “Capitan Mutanda” è simile a quella usata per “Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts”(2015), distribuito sempre dalla 20th Century Fox.

3. Il film sarà incentrato su più libri di Dav Pilkey. Dal 1997 in poi, lo scrittore ne ha scritti 11.