Il 14 luglio, Tod Williams (“The Door in the Floor”, “Paranormal Activity 2”) porterà nelle nostre sale il thriller-horror “Cell”. Tratto dall’omonimo romanzo del re del brivido, Stephen King, pubblicato nel 2006 ed edito per l'Italia da Sperling & Kupfer, il film racconta la storia di un misterioso segnale che viene diffuso in tutto il mondo attraverso i cellulari, in grado di far impazzire le persone e trasformarle in esseri caratterizzati da una ferocia senza limiti. Tra i sopravvissuti, ci sono Clay (John Cusack) e il macchinista Tom (Samuel L. Jackson) che, unendosi agli altri pochi abitanti ancora “normali”, dovranno tentare di salvarsi la pelle. I due grandi attori hanno già lavorato insieme nell’horror “1408”, sempre tratto da un romanzo di King e, anche stavolta, sono i protagonisti di una pellicola ad alto tasso adrenalinico e suspense, come potete vedere anche dal trailer. La sceneggiatura di “Cell” è stata scritta dallo stesso King, in collaborazione con Adam Alleca (con un finale “riadattato” per il grande schermo), quindi, se avete amato il romanzo, allora non potete non andare al cinema.

La trama.

Clay si trova all'aeroporto di Boston quando è testimone di una scena terrificante: un segnale elettronico trasforma centinaia di persone al cellulare in esseri feroci simili a zombie. Nel disperato tentativo di trovare la sua ex moglie e il figlio, l’uomo unisce le forze con un macchinista, Tom per difendersi dall'orda di assassini, mentre la città sprofonda nella più totale follia apocalittica. Non solo Boston è colpita. Da Londra a Roma, da Sydney a Rio de Janeiro, solo in pochi restano misteriosamente immuni a quel segnale. Cosa sta accadendo?

Il cast.

Il cast completo del film è composto da: Samuel L. Jackson (Tom McCourt), John Cusack (Clay Riddell), Isabelle Fuhrman (Alice Maxwell), Stacy Keach (Charles Ardai), Griffin Freeman (Mike Mattick), E. Roger Mitchell (Roscoe), Alex ter Avest (Chloe), Catherine Dyer (Sally), Rey Hernandez (Rick), Joshua Mikel (Raggedy), Wilbur Fitzgerald (Geoff), Clark Sarullo (Sharon Riddell), Michael Beasley, Anthony Reynolds (Ray), Ethan Andrew Casto (Johnny Riddell), Owen Teague (Jordan), e Brian Boland (il businessman).