In attesa di vederlo in “Terminator: Genisys”, Arnold Schwarzenegger sta per tornare nelle nostre sale con “Contagious – Epidemia mortale”. Diretta dall’esordiente Henry Hobson e presentata in anteprima al Tribeca Film Festival  lo scorso aprile, la pellicola è un dramma post-apocalittico incentrato sul rapporto padre-figlia, ma visto sotto tutt’altra prospettiva. Infatti, il granitico attore farà di tutto per salvare sua figlia da una pandemia mondiale che sta trasformando, lentamente, le persone in zombie. Già dai pochi minuti del trailer ci rendiamo conto che non si tratta del solito zombie movie, ma di un vero e proprio dramma – l’impotenza del protagonista nei confronti del virus letale che avanza nel corpo della figlia – sceneggiato da John Scott e con gli effetti speciali di Edward Joubert. Se siete curiosi di vedere Schwarzenegger in queste vesti inedite, allora non potete non andare al cinema, a partire dal prossimo 25 giugno.

La trama.

Una pandemia mortale si è diffusa nel paese e le autorità stabiliscono un ferreo protocollo per i pazienti contagiati: devono essere tenuti in isolamento. Wade Vogel è però determinato a tenere con sé la figlia Maggie il più possibile, rifiutandosi di lasciarla nelle mani della polizia locale presentatasi con l’ordine di prenderla in custodia. Ma con il progredire della malattia Wade non potrà far altro che guadare impotente la sua Maggie trasformarsi lentamente in uno zombie.

 Il cast.

Il cast completo è composto da: Arnold Schwarzenegger (Wade), Abigail Breslin (Maggie), Joely Richardson (Caroline), Laura Cayouette (Linda), J.D. Evermore (Holt), Amy Brassette (Lauretta), Raeden Greer (Allie), John L. Armijo (Il dottore), Denise Williamson (Barbara), Mattie Liptak (Mason), Taylor Ashley Murphy (Candace), Aiden Flowers (Bobby), Wayne Pére (George Garmen), Douglas M. Griffin (Ray), Tim Bell (Clerk), Bryce Romero (Trent) e Christine Tonry (Sarah).