Se “I Vendicatori” è stato capace di ottenere il miglior incasso del 2012 negli Stati Uniti, grazie all’unione dei maggiori supereroi dei più celebri fumetti della Marvel, la DC Comics sta elaborando oramai da tempo un film che certamente non sarà da meno. Già dal titolo si capisce il trend del progetto, “Justice League”, il team di eroi con super poteri impegnati anch’essi a proteggere la terra da eventuali minacce non alla portata degli uomini. Le informazioni che si sono susseguite dalla diffusione della notizia del film sono parecchie e vanno prese con le dovute precauzioni. Le stesse voci che sono state rilanciate dal sito Cosmicbooknews, che vanno a descrivere i probabili personaggi che prenderanno parte al film, sono da trattare con molta cautela ma possono dare già un’idea di base sulla struttura dell’imponente comic movie, la cui uscita è prevista per il 2015.

Tra i “big” del film dovremmo ritrovare Superman, che dovrebbe essere lo stesso personaggio de “L’Uomo d’Acciaio” di Zack Snyder. Lo stesso regista starebbe collaborando alla scrittura delle parti della sceneggiatura legate al suo personaggio. Ci sarà anche Batman, che dovrebbe prendere le parti dello stratega del gruppo, esterno ai meccanismi di questo team anche perché non in grado di competere con i poteri degli altri componenti del gruppo. Wonder Woman, da poco arrivata sulla terra e appena entrata in contatto con gli esseri umani, dovrebbe essere la protagonista della prima parte dello script, attualmente nelle mani di Michael Goldenberg. Ritroveremo anche Lanterna Verde, lo stesso personaggio interpretato da Ryan Reynolds nell’omonimo film diretto da Martin Campbell e uscito nel 2011, anche se verrà sceneggiato in maniera diversa, con dei toni decisamente più seri.

Ci sarà anche Flash a quanto pare, l’eroe più popolare del gruppo, quello che ama essere costantemente sotto i riflettori e anche Martian Manhunter, l’alieno che da un secolo vive in segreto sulla Terra e che conosce da vicino l’antagonista Darkseid e il suo regno, che dall’inizio del film si scontreranno con la Justice League. Ritroveremo anche Aquaman, il re di Atlantis che avrà una parte rilevante nel film, anche se il ruolo veramente importante sarà quello ricoperto dall’esercito, che in è stato tenuto molto da conto in fase di sceneggiatura e che potrebbe far comparire personaggi da altre pellicole collaterali come il personaggio di Amanda Waller (Angela Basset) direttamente da “L’Uomo d’Acciaio”. Avranno un piccolo cameo anche Alfred Pennyworth e Lois Lane avrà un piccolo cameo.