Mikael Håfström (“1408”) dirige questo atteso action-thriller con due protagonisti d’eccezione: Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger. La pellicola è stata presentata in anteprima per i fan al San Diego Comic-Con International, lo scorso luglio. Stallone è il re di questo genere – ricorderete “Sorvegliato speciale” e “Tango e Cash” – ma stavolta non possiamo non andare a vedere la coppia di eroi del cinema internazionale evadere da una prigione di massima sicurezza e dar vita a situazioni che appassioneranno sicuramente gli amanti dei film di questo tipo. Tutti al cinema, quindi, dal 17 ottobre.

La trama.

Ray Breslin è un grande esperto di sicurezza strutturale. Per tutta la vita ha progettato infernali prigioni governative dalle quali è impossibile evadere e di cui conosce ogni segreto. Le sue capacità però sono messe a dura prova quando, incastrato, finisce lui stesso ad essere prigioniero di una delle strutture che ha provveduto a ideare. In cerca di una via di fuga per vendicarsi di chi lo ha messo dietro le sbarre, in carcere Breslin conosce Emil Rottmayer, il leader dei prigionieri desideroso come lui di tornare in libertà il prima possibile.

Il cast.

Oltre agli eccezionali protagonisti, Sylvester Stallone (Ray Breslin) e Arnold Schwarzenegger (Emil Rottmayer), il cast è composto da: Jim Caviezel (Willard Hobbes), Vincent D’Onofrio (Lester Clark), Caitriona Balfe (Jessica Miller), Vinnie Jones (Drake), Sam Neill (Dr. Emil Kaikev), 50 Cent (Hush), Amy Ryan (Abigail Ross), Faran Tahir (Javed), Matt Gerald (Roag), Steven Krueger (Gabriel) e Todd T Taylor (Louisa).