Manca poco, quest'estate ritroveremo tutti i protagonisti dell’irriverente commedia d’azione, “Kick-Ass”, uscita in sala lo scorso 2010 e che in breve tempo è diventato un vero e proprio cult cinematografico per gli amanti del genere. Torna l'esplosiva ragazza assassina Hit-Girl, interpretata da Chloë Grace Moretz, mentre ritroveremo Aaron Taylor-Johnson nei panni del protagonista che dà il nome al film, il giovane vigilante Kick-Ass. I due stanno tentando di vivere una vita da normali teenager, sotto i falsi nomi di Mindy e Dave. Dave, passa il tempo tra la preoccupazione del diploma di fine anno e quella di un futuro decisamente incerto, fino al momento in cui il giovane decide di creare la prima squadra “mondiale” di supereroi, proprio insieme a Mindy.

Kick Ass 2 Moretz

Il caso e la sfortuna voglio però che la ragazza venga scoperta nei panni di Hit-Girl, e lei sarà inevitabilmente costretta a ritirarsi, restando sola nell'affrontare il terrificante mondo della scuola, popolato da studentesse che possono, a volte, risultare più malefiche del peggior nemico. Nel frattempo Red Mist, che rinascerà nei panni di The MotherFucker, sta creando la propria squadra per farla pagare ai suoi nemici Kick-Ass e Hit Girl per ciò che hanno fatto a suo padre. E non mancheranno le sorprese, visto che la squadra dei “buoni” potrà fare affidamento su una new entry d'eccezione, stiamo parlando di Sal Bertolinni, in arte il colonello Stars and Stripes interpretato dall'esplosivo Jim Carrey.