Finalmente, tornano le avventure del grande e simpatico Po, il panda protagonista  dei due blockbuster del 2008 e del 2011, in un terzo capitolo che promette scintille. Da “Kung Fu Panda 2”(2011) – che ha incassato quasi 666 milioni di dollari in tutto il mondo – in poi, la DreamWorks Animation non ha sbagliato un colpo. La major ha prodotto, infatti, successi come “Il gatto con goi stivali”, “Madagascar 3 – Ricercati in Europa”, “I Croods”, “Dragon Trainer 2”, “I Pinguini di Madagascar” e “Home – A casa”, ma sicuramente uno dei personaggi più amati è stato sempre il panda gigante, figlio adottivo di uno spaghettinaro, appassionato di arti marziali. Ed ecco quindi accontentati tutti i suoi fan, con un terzo film – diretto da Alessandro Carloni e Jennifer Yuh – che vedrà Po ritrovare la sua vera famiglia, combattere contro un personaggio sovrannaturale e diventare un vero maestro di Kung Fu, insegnando a tutto il suo villaggio questa nobile arte per difendersi da personaggi loschi. Il film uscirà il 29 gennaio 2016 in USA mentre da noi la release è prevista per marzo 2016.

La trama.

il padre di Po, scomparso da tempo, riappare improvvisamente, e il duo finalmente riunito si reca in un “paradiso segreto dei panda” dove incontrerà decine di esilaranti nuovi personaggi. Quando però il super-cattivo Kai comincia a espandersi in tutta la Cina sconfiggendo tutti i maestri di kung fu, Po dovrà fare l'impossibile e addestrarsi, in un villaggio pieno di amanti del divertimento, insieme ai fratelli maldestri, per riuscire a diventare la banda più imbattibile di Kung Fu Panda.

 I personaggi.

I doppiatori originali dei personaggi sono: Jack Black (Po), Bryan Cranston (Il padre di Po), Angelina Jolie (Tigre), Seth Rogen (Mantide), Jackie Chan (Monkey), Luly Liu (Viper), David Cross (Crane), James Hong (Il signor Ping), Dustin Hoffman (Shifu), Mads Mikkelsen e Rebel Wilson.