Joseph Cedar dirige Richard Gere ne “L’incredibile vita di Norman” (“Norman: The Moderate Rise and Tragic Fall of a New York Fixer”). La pellicola racconta la storia di Norman (Gere), un bravo affarista di New York che cerca le amicizie giuste che possano dare la svolta alla sua vita. Quando un uomo al quale aveva fatto un favore diventa Primo Ministro, l’occasione sembra arrivata, ma sarà veramente così? Cedar ha curato anche la sceneggiatura di questa  commedia intelligente e profonda che tratta temi come l’importanza delle relazioni e il bisogno di contare coi quali, prima o poi, tutti nella vita facciamo i conti. Nel cast, oltre a Gere, ci sono star del calibro di Michael Sheen, Steve Buscemi, Charlotte Gainsbourg e Hank Azaria. “L’incredibile vita di Norman” sarà nelle nostre sale a partire dal 28 settembre.

La trama.

Richard Gere è Norman, un navigato affarista di New York alla disperata ricerca di attenzioni e amicizie che possano cambiargli la vita. La sua è una corsa continua a soddisfare i bisogni degli altri con la speranza di trovare un giorno rispetto e riconoscimento da sempre desiderati. Quando viene eletto Primo Ministro un uomo a cui anni prima Norman aveva fatto un favore, quel giorno che tanto aveva desiderato sembra finalmente arrivato. Ma sarà davvero come lo aveva immaginato?

Il cast.

Il cast del film è composto da: Richard Gere (Norman Oppenheimer), Lior Ashkenazi (Micha Eshel), Michael Sheen (Philip Cohen), Steve Buscemi (Rabbi Blumenthal), Josh Charles (Taub), Charlotte Gainsbourg (Alex Green), Ann Dowd (Carol Raskin), Dan Stevens (Bill Kavish) e Hank Azaria (Srul Katz).

Le curiosità sul film che dovete sapere.

1. Il film è stato girato per metà a New York e metà a Gerusalemme.

2. La pellicola è la prima girata interamente in inglese di Joseph Cedar.

3.  Nel film, Richard Gere torna ad essere doppiato dall’attore e doppiatore Mario Cordova.