20:58

La Carica dei 101 torna al cinema per due giorni

Il 17° classico targato Disney torna al cinema, interamente restaurato, ma solo per due giorni. E’ un’occasione imperdibile per riscoprirlo o per farlo vedere ai “piccoli spettatori” sul grande schermo.

“La Carica dei 101″ [trailer]

Il 9 e 10 giugno la magia de “La Carica dei 101” torna al cinema. Appuntamento da non perdere.

Dopo l’enorme successo del “Re Leone 3D”, la Disney ha deciso di far uscire di nuovo nelle sale alcuni dei suoi film d’animazione più famosi, restaurandoli e donandogli nuova vita. Il 9 giugno (e solo per due giorni – 9 e 10) sarà la volta de “La Carica dei 101” (“One Hundred and One Dalmatians”), 17° classico Disney, tratto dal romanzo di Dodie Smith, “I cento e una dalmata”. Nel 1996 è stata realizzata anche una versione con attori in carne e ossa: la fantastica Glenn Close (candidata all’Oscar 2012 per “Albert Nobbs“) interpretava la malefica Crudelia De Mon; Jeff Daniels era nella parte di Rudy e Joely Richardson in quella di Anita. La pellicola ottenne un enorme successo, tanto da fare uscire un sequel, nel 2000. Nel 2003 è uscito anche un sorta di spin-off, intitolato “La Carica dei 101 – Macchia, un eroe a Londra”, incentrato sulle avventure di un solo cucciolo, Macchia appunto, che diventa il protagonista di tutta la storia. La magia degli intramontabili classici disneyani sta per tornare, non ci resta che attendere il 9 giugno.

La trama

La Carica dei 101 torna al cinema per due giorni.

La vita di un uomo e il suo cane procede monotona nella Londra dei primi anni ’40 sino a quando uno dei due, il cagnone Pongo, decide che è ora di cambiare e trascina l’inesperto compositore di musica Rudy Radcliff, suo padrone, al parco, coinvolgendolo in un rocambolesco incontro con due belle signorine, Anita, bionda e dolce, e Peggy, femmina di dalmata. Tra le rispettive coppie nasce l’amore. Rudy sposa la bionda Anita e… Pongo “sposa” la maculata Peggy. Nella nuova casa in cui i quattro sono andati a vivere, coadiuvati dalla simpatica governante Nilla, vengono al mondo 15 cuccioli dalmata. Tutto sembra procedere bene, quando appare sulla scena una vecchia compagna di scuola di Anita: l’eccentrica e benestante Crudelia De Mon che, venuta a sapere della nascita dei cuccioli, si offre di acquistarli tutti. Il suo intento reale è quello di utilizzare la loro pelle per realizzare pellicce maculate,ma Rudy si oppone categoricamente. Crudelia assolda allora due manigoldi, Gaspare e Orazio, per rapire e uccidere i cuccioli e Pongo e Peggy, capendo che gli umani non sono in grado di rintracciare i loro cuccioli, lanciano un disperato grido di aiuto ai loro simili. In men che non si dica il “telegrafo canino” è innescato. Anche gli animali della provincia e della campagna circostante recepiscono la richiesta di aiuto e proprio alcuni di essi si accorgono quasi per caso che nella apparentemente abbandonata casa De Mon vi sono nascosti un paio di loschi individui, circondati da decine e decine di cuccioli di cane dalmata. I cuccioli rapiti sono tra di loro. Pongo e Peggy si recano sul posto e portano via i cuccioli. Li aspettano mirabolanti avventure prima di tornare a casa sani e salvi.

I personaggi

Rudy e Anita sono i padroni di Pongo e Peggy, i due dalmata protagonisti, genitori di 15 cuccioli, che vanno ad unirsi agli 84 già acquistati dalla perfida Crudelia (uno dei personaggi cattivi più riusciti di sempre della Disney). Sommando anche loro due abbiamo il numero 101. Gaspare e Orazio sono i due furfanti assoldati da Crudelia per rapire le povere bestiole. Il primo è più cattivo e intelligente, mentre il secondo è grasso e goffo, anche se in qualche circostanza, si dimostra ben più sveglio di Gaspare. I personaggi che aiutano Pongo e Peggy a ritrovare i cuccioli sono: Il Colonnello, un anziano cane, Il Sergente Tobs, un gatto di campagna, il Capitano, un cavallo e il Grande Danese, cane saggio e coraggioso, fondamentale per la loro avventura.

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE