L’attesa è finita. “La Torre Nera”, pellicola tratta dalla serie di libri del maestro del brivido, Stephen King, e diretta da Nikolaj Arcel, sta per arrivare nelle sale di tutto il mondo. Protagonisti d’eccezione, Idris Elba e il premio Oscar Matthew MacConaughey, coadiuvati dal piccolo Tom Taylor. Per chi non conoscesse affatto la storia, King nei suoi 8 libri (pubblicati tra 1982 e 2012) racconta le vicende del pistolero Roland Deschain che, in una terra semi decaduta, chiamata Medio-Mondo, tenterà di raggiungere la “Torre Nera”, un luogo in cui tempo e spazio s’incontrano e che fa da ponte verso altri mondi. Ma il malvagio Walter Padick, un oscuro stregone, ha il suo stesso obiettivo, e quindi Roland dovrà fare di tutto per anticiparlo. Arcel, con gli sceneggiatori Anders Thomas Jensen e Akiva Goldsman, non riprende la storia dal primo libro, ma riporta tutto al mondo contemporaneo, iniziando dalla parte centrale dei fatti raccontati da King e girando quasi un sequel della sua intera saga. Il film, infatti, parte dal sogno di Jake (Taylor), un ragazzino di New York che è tormentato da visioni di un pistolero, di un uomo in nero e di una torre nera, fino a quando si ritroverà catapultato in una dimensione parallela (il Medio-Mondo) dove conoscerà Roland (Elba) e Walter Padick (McConaughey). Nel cast, ci sono anche Katheryn Winnick, Abby Lee, Nicholas Hamilton, Claudia Kim e Jackie Earle Haley e la pellicola sarà nelle nostre sale a partire dal prossimo 10 agosto.

La trama.

Il Pistolero Roland Deschain è condannato ad un’eterna battaglia contro Walter O’Dim, conosciuto come l’Uomo in Nero, per impedire il crollo della Torre Nera, che tiene uniti tutti i mondi esistenti. La posta in gioco è il destino dell’universo: il bene e il male si scontreranno in una battaglia decisiva e solo Roland potrà difendere la Torre dall’Uomo in Nero.

Il cast.

Gli attori che formano il cast sono: Idris Elba (Roland Deschain/Il pistolero), Katheryn Winnick (Laurie Chambers), Matthew McConaughey (L’uomo in nero), Claudia Kim (Arra Champignon), Jackie Earle Haley (Sayre), Abbey Lee (Tirana), Nicholas Hamilton (Lucas Hanson), Alex McGregor (Susan Delgado), Fran Kranz (Pimili), Jose Zuniga (Il dottor Hotchkiss), Tom Taylor (Jake Chambers), Michael Barbieri (Timmy) e Karl Thaning (il padre di Jake).

Le curiosità sul film che dovete sapere.

1. Il progetto di una trasposizione dei libri di King era partito già nel 2007, per mano di J.J. Abrams e Damon Lindelof, ma poi la produzione di “Lost” li ha tenuti impegnati a lungo e quindi la Universal ne acquistò i diritti. La regia passò a Ron Howard, ma subentrò la Warner Bros. e solo nel luglio 2015 fu ingaggiato Nikolaj Arcel.

2. Inizialmente, gli attori considerati per il ruolo di Roland Deschain sono stati Javier Bardem, Viggo Mortensen e Russell Crowe.

3. Nel film, non sono presenti i due co-protagonisti che compaiono nel secondo libro della saga, Eddie e Susannah ma, probabilmente, saranno introdotti nei potenziali sequel.

4. Le riprese del film si sono tenute in Sudafrica e a New York.

5. Se il film andrà bene al box office, sarà prodotta anche una serie tv, che dovrebbe partire dal quarto libro della saga, intitolato “La sfera del buio”, e che sarebbe il prequel dei fatti narrati nella pellicola di Arcel.