L’attesa pellicola è scritta, diretta e prodotta sempre dal grande Peter Jackson. È la seconda della trilogia de “Lo Hobbit”, prequel di quella de “Il Signore degli Anelli”, sempre diretta da Jackson. Liberamente ispirato alla seconda parte del romanzo “Lo Hobbit” di John Ronald Reuel Tolkien, originariamente i film dovevano essere solo due e questo si sarebbe dovuto intitolare “There and Back Again” (“Racconto di un ritorno”), ma dopo l'annuncio da parte di Jackson della realizzazione di un altro film, quest’ultimo titolo è stato dato al terzo film, che sebbene fosse previsto per il 14 luglio 2014, è stato rimandato al 17 dicembre 2014. “Lo Hobbit: La desolazione di Smaug” vedrà Bilbo e la compagnia dei Nani alla ricerca del Drago Smaug, ma prima dovranno affrontare tantissime peripezie e scontri che potrebbero costargli la vita. Il film arriverà nelle nostre sale a partire dal prossimo 12 dicembre.

La trama.

Dopo essere riuscito a sfuggire a un’imboscata degli orchi di Azog il Profanatore sulle montagne nebbiose, grazie all’aiuto delle Aquile, Bilbo Baggins continua il suo viaggio per recuperare il regno perduto di Erebor. Ad accompagnarlo nel percorso ci sono il mago Gandalf e Thorin Scudodiquercia, a capo della compagnia dei tredici nani. Il gruppo si rimette in viaggio verso la Montagna Solitaria, dimora del grande drago Smaug.

Il cast.

Il ricco cast è formato da: Martin Freeman (Bilbo Baggins), Ian McKellen (Gandalf), Richard Armitage (Thorin Scudodiquercia), Ken Stott (Balin), Graham McTavish (Dwalin), Aidan Turner (Kíli), Dean O'Gorman (Fíli), Mark Hadlow (Dori), Jed Brophy (Nori), Adam Brown (Ori), John Callen (Óin), Peter Hambleton (Glóin), William Kircher (Bifur), James Nesbitt (Bofur), Stephen Hunter (Bombur), Mikael Persbrandt (Beorn), Luke Evans (Bard l'Arciere), John Bell (Bain), Lee Pace (Thranduil), Orlando Bloom (Legolas), Benedict Cumberbatch (Smaug), Stephen Fry (governatore di Pontelagolungo), Billy Connolly (Dain II Piediferro), Mike Mizrahi (Thrain), Evangeline Lilly (Tauriel), (Manu Bennett) Azog, Sylvester McCoy (Radagast), Cate Blanchett (Galadriel), Hugo Weaving (Elrond), Christopher Lee (Saruman), Ian Holm (Bilbo Baggins anziano).