Rossa, con il viso brufoloso e il naso aquilino: incredibile pensare che sotto le spoglie di questa Elisabetta I sul set del film in costume Mary Queen of Scots si celi nientemeno che Margot Robbie. La bionda e bellissima attrice lanciata da Martin Scorsese in "The Wolf of Wall Street" e divenuta ben presto una delle sex symbol più calienti di Hollywood ha scelto una trasformazione radicale, imbruttendosi pur di calarsi nei panni di una delle donne più potenti della Storia. Le foto che stanno circolando sul web, provenienti dal set del film a Gloucester (Inghilterra), sono diventate immediatamente virali.

Dopo il pesante make up sfoggiato in Suicide Squad in qualità di Harley Quinn e la ciccia accumulata per I, Tonya, la Robbie prova un'altra interpretazione camaleontica, e chissà che stavolta non ci scappi persino una nomination agli Oscar. Ecco come appare l'attrice nelle vesti della regina cinquecentesca

Mary Queen of Scots.

Come abbiamo detto, la Robbie interpreta nel film la regina Elisabetta I d'Inghilterra (ruolo in passato ricoperto da Cate Blanchett, Helen Mirren e Judi Dench), mentre per impersonare la protagonista Mary Stuart (la regina di Scozia più nota agli italiani come Maria Stuarda) è stata scelta Saoirse Ronan. Nel cast troveremo anche David Tennant, Jack Lowden, Guy Pearce e Joe Alwyn. Dirige la regista Josie Rourke su script del grande Beau Willimon (House of Cards – Gli intrighi del potere , Le idi di marzo). Il film uscirà nel 2018.