Barry Jenkins (“Medicine for Melancholy”) ha conquistato la critica mondiale con “Moonlight”, pellicola basata sull'opera teatrale “In Moonlight Black Boys Look Blue”, di Tarell Alvin McCraney. Il film ha aperto l’11esima edizione della Festa del Cinema di Roma ed è stato presentato al Toronto Film Festival, e racconta la vita di un ragazzo di colore, dall’infanzia all’età adulta, che lotta per trovare il suo posto nel mondo, dopo essere cresciuto in un quartiere malfamato alla periferia di Miami. Jenkins ha scritto la sceneggiatura, infarcendola di valori universalmente validi come il senso di appartenenza, la famiglia, l’amicizia e l’amore dandoci anche un vivido ritratto della vita degli afroamericani, pieno di compassione e cruda realtà. Il protagonista è Trevante Rhodes e nel cast ci sono anche Mahershala Ali, Trevante Rhodes, Naomie Harris, Janelle Monáe e Jharrel Jerome. “Moonlight”, oltre ad aver ricevuto decine di nomination, ha già vinto il Golden Globe 2017 per il Miglior film  drammatico e, al 99%, sarà uno dei protagonisti anche agli Oscar, dove avrà come maggior concorrente, "La La Land", di Damien Chazelle. Nel frattempo, lo potremo vedere nelle nostre sale a partire dal 23 febbraio.

La trama.

Jenkins racconta, in tre capitoli, l’infanzia, l’adolescenza e l’età adulta di Chiron, un ragazzo di colore cresciuto nei sobborghi difficili di Miami, che cerca faticosamente di trovare il suo posto del mondo e se stesso. Chiron esplorerà la propria sessualità e sperimenterà anche le gioie e i dolori di un amore che ti ruba l’anima e che potrebbe durare per sempre.

Il cast.

Gli attori che formano il cast sono: Trevante Rhodes (Chiron), Alex Hibbert (Chiron da piccolo), Janelle Monáe (Teresa), Naomie Harris (Paula), Patrick Decile (Terrel), André Holland (Kevin), Mahershala Ali (Juan), Ashton Sanders (Chiron adolescente), Jaden Piner (Kevin da piccolo) e Jharrel Jerome (Kevin adolescente).

Le curiosità sul film che dovete sapere.

1. In un’intervista, il regista Barry Jenkins ha dichiarato che i tre attori che interpretano il personaggio di Chiron, nelle diverse fasi della sua vita, non si sono mai incontrati durante la produzione del film. Jenkins ha voluto che i tre dessero la propria impronta personale al ruolo, senza lasciarsi influenzare rispettivamente. Ciò è accaduto anche con gli attori che hanno interpretato il ruolo di Kevin.

2. L’attrice Naomie Harris (nel film, Paula), ha girato le sue scene in soli tre giorni, mentre era in pieno tour promozionale di “007 – Spectre”(2015). La Harris è l’unico membro del cast che appare in tutti e tre gli atti del film.

3. Proprio come il personaggio di Chiron, anche il regista Barry Jenkins ha avuto una madre con problemi di dipendenza da cocaina.