Fu Jerry Lewis, attore statunitense morto a 91 anni il 20 agosto 2017, il primo a portare sulla televisione americana la raccolta fondi Telethon. Era il 1996 quando, per la prima volta, andò in onda il Jerry Lewis MDA Telethon, la maratona televisiva che negli anni a seguire sarebbe diventata famosa in tutto il mondo. Con “Maratona Telethon”, infatti, oggi si fa riferimento a qualsiasi trasmissione tv della durata di diverse ore o di giorni allestita allo scopo di raccogliere fondi da devolvere a un’iniziativa benefica. Il Jerry Lewis MDA Telethon è andato in onda annualmente fin dal 1996 e ha raccolto decine di miliardi di dollari.

Le critiche sullo show.

Qualcuno sostiene che lo scomparso Lewis abbia fondato Telethon negli anni 90 solo allo scopo di ridare lustro alla sua figura e nel tentativo di dare una svolta alla sua carriera in fase di stallo. La maratona tv gli restituì luce, rendendolo impresario di una delle manifestazioni televisive annuali più seguite di sempre. Negli anni furono numerose le star che si alternarono sul palco del Jerry Lewis MDA Telethon: Woody Allen, Richard Burton, Doris Day, Robert De Niro, Burt Lancaster, Jack Lemmon, Paul Newman, Gregory Peck, Mickey Rooney, Robin Williams, oltre ai cantanti e ai gruppi Count Basie, John Lennon, Ray Charles, Michael Jackson, Bee Gees, Sammy Davis Jr., Aretha Franklin e i Rolling Stones. Lo show, però, non è stato al riparo di critiche, alcune feroci arrivate proprio da parte dei malati di distrofia muscolare ai quali la raccolta fondi era dedicata. Alcuni tra loro accusarono apertamente Lewis di averlo trattati alla stregua di “vittime patetiche, mezze persone presentate come personaggi dei quali avere pietà”.

La reunion sul palco con Dean Martin.

Uno dei momenti più galvanizzanti del Jerry Lewis MDA Telethon andò in scena nel corso dell’edizione del 1976 quando, a sorpresa, a salire sul palco fu Dean Martin, ex partner artistico di Lewis. Fu Frank Sinatra a organizzare quella sorpresa, all’insaputa del conduttore. I due, che si erano lasciati malissimo all’epoca della rottura del loro sodalizio professionale non si vedevano da 10 anni. Nel frattempo, Martin era diventato una star cinematografica. I due si abbracciarono commossi sul palco, mettendo in scena la fine di anni di ostilità.