John H. Lee (“The Third Way of Love”) è il regista del fenomenale dramma bellico “Operation Chromite”, nelle nostre sale dal prossimo 20 luglio. La pellicola racconta la storia vera, e poco conosciuta, dell’impressionante missione segreta – l’Operation Chromite del titolo, appunto – che condusse le Nazioni Unite e la Corea Del Sud a cambiare le sorti della Guerra di Corea, contro le potenti e apparentemente imbattibili forze del Nord. A capo dell’operazione, che precede la storica Battaglia di Inchon, c’era il famigerato Generale Douglas MacArthur, nel film interpretato dal grande Liam Neeson. Lo script del film è opera di Man-Hee Lee e, oltre alla star hollywoodiana Neeson, nel cast ci sono anche Lee Jung-Jae, Lee Bum-soo, Lim Gye-Jin e Jin Se-Yun. Un dramma imperdibile per gli amanti dei film di guerra che, purtroppo, rispecchia tristemente l’attualità. Non perdetelo.

La trama.

25 giugno 1950, la Corea del Nord invade la Corea del Sud con l'aiuto della Cina e della Russia. La capitale della Corea del Sud, Seul, cade in 3 giorni, e il resto del paese sopra il fiume Nakdong, in un mese. Il Generale MacArthur, a capo del Commando Supremo delle Nazioni Unite, pianifica un'operazione di atterraggio nella città portuale di Incheon. L'operazione ha il nome in codice di “Operation Chromite”, e una probabilità di successo di 5000:1. In ogni caso, assicurarsi Incheon è l'unico modo per cambiare le sorti della guerra. Sotto gli ordini di MacArthur, l'unità segreta speciale chiamata “X-RAY” riesce a infiltrarsi nella città di Incheon, occupata dai nordcoreani e si appresta ad aprire la strada per l'operazione delle forze ONU. Il Capitano Jang Hak-soo e 7 membri dell'unità si camuffano come unità di ispezione nordcoreana e cominciano a collezionare informazioni vitali. Ma quando la loro copertura salta a causa dell'unità di Difesa di Incheon capitanata da Lim Gye-jin, rimane soltanto un'ultima possibilità per condurre le forze delle Nazioni Unite sulle sponde di Incheon.

Il cast.

Gli attori che formano il cast sono: Liam Neeson (Generale Douglas MacArthur), Lee Jung-jae (Capitano Jang Hak-Soo), Jin Se-yeon (infermiera Han Chae-sun), Beom-su Lee (Comandante Nordocoreano Lim Gye-jin), Mathew Darcy, Sean Dualke (Edward L. Rowny), Jun-ho Jeong (Seo Jin-Chul), Se-Yeon Jin (Han Jae-Sun) e Justin Ripple (Alexander Haig).

Le curiosità sul film che dovete sapere.

1. La Corea del Nord ha descritto il film come “Una spacconata ridicola fatta da pazzi ignoranti”.

2. Man-Hee Lee ha scritto anche la sceneggiatura di un altro film di guerra coreano intitolato “71: Into the Fire”, del 2010.

3. Liam Neeson ha la fisionomia molto simile a quella del vero Generale MacArthur e, per entrare ancora meglio nel personaggio, l’attore ne ha studiato, i discorsi, la postura, il modo di camminare e tutta la gestualità per mesi.