A quasi 63 anni, Liam Neeson è diventato il vero re dei thriller-action degli ultimi anni. Dopo l’avvincente  saga di “Taken”, l’attore si è preso una breve pausa dal genere girando le commedie “Un milione di modi per morire nel west” e “Ted 2”, sui nostri schermi dal 25 giugno. A partire dal prossimo 30 aprile, però, lo rivedremo nuovamente in un thriller mozzafiato. Il titolo è “Run all night – Una notte per sopravvivere “ ed è diretto da Jaume Collet-Serra. I due hanno già lavorato assieme in “Unknown – Senza identità”(2011), e “Non-Stop”(2013), mentre la sceneggiatura è curata da Brad Ingelsby (“Il fuoco della vendetta”). Stavolta, Neeson è nei panni di  e  un killer professionista, fedele amico di un boss mafioso Shawn Maguire perseguitato dalla polizia. Quando però il figlio di Neeson diventerà uno scomodo testimone, allora sarà costretto a fare una dura scelta. Il cast da urlo e un trailer al fulmicotone completano il tutto, per la gioia dei suoi tantissimi fan.

La trama.

Il killer professionista Jimmy Conlon, amico fedele del boss mafioso Shawn Maguire, vive ossessionato dai suoi crimini passati e dalla caccia ostinata di un ispettore di polizia che dura da oltre trent'anni, senza dargli tregua. Quando Mike, il figlio che non vede ormai da anni, si ritrova testimone accidentale di un omicidio e pertanto prossima vittima della mafia, Jimmy nel giro di una notte si troverà costretto a una scelta forzata contro il suo ex boss, mettendo a repentaglio la sua stessa vita.

Il cast.

Gli attori che formano il cast sono: Liam Neeson (Jimmy Conlon), Joel Kinnaman (Mike Conlon), Ed Harris (Shawn Maguire), Genesis Rodriguez (Gabrielle, Boyd Holbrook: Danny Maguire, Vincent D'Onofrio: Detective Harding, Common: Andrew Price, Bruce McGill: Pat Mullen, Holt McCallany: Frank, Beau Knapp: Kenan Boyle.