09:55

Scorsese chiama Jean Dujardin per il suo nuovo film

Martin Scorsese ha arruolato il premio Oscar Jean Dujardin per il suo nuovo film "The Wolf of Wall Street". L'attore andrà ad affiancare Leonardo Di Caprio, Jonah Hill e Kyle Chandler.

Scorsese chiama Jean Dujardin per il suo nuovo film.

L’attore francese Jean Dujardin, lanciatissimo in tutto il mondo dopo l’Oscar per “The Artist”, di Michael Hazanavicius, e il discreto successo delle pellicole “Piccole bugie tra amici” e “Gli infedeli”, reciterà alla corte di sua maestà Martin Scorsese. Il regista lo ha infatti arruolato per entrare a far parte del cast di “The Wolf of Wall Street”, al fianco di Leonardo Di Caprio, Jonah Hill e Kyle Chandler. La pellicola racconta la storia di Jordan Belfort (Leonardo Di Caprio), ex-commerciante che inizia una fulminante scalata al successo come agente di borsa a Wall Street. Belfort viene assunto come telefonista da una società di brokeraggio ma ben presto resta contagiato dalla stessa ambizione di cui soffrono molti giovani di Wall Street e nel giro di pochi anni fonda una propria società, la Stratton Oakmont, dove il denaro si moltiplica a dismisura, permettendogli di fare una vita piena di eccessi e lusso sfrenato. Ma questo mondo dorato crolla all’improvviso: Belfort viene condannato a 20 mesi di carcere dopo aver rifiutato di collaborare nelle indagini su un massiccio caso di frode atto a svelare la corruzione dominante negli anni ’90 a Wall Street e in tutto il mondo bancario statunitense.

Jean Dujardin interpreterà un banchiere svizzero coinvolto negli intrighi illegali di Belfort. Le riprese della pellicola inizieranno ad agosto a New York, sarà finanziata dalla Red Granite Pictures, che tempo fa ha acquistato i diritti del libro di Belfort. Scorsese comparirà anche in veste di produttore, insieme a Di Caprio e Emma Tillinger Koskoff, Irwin Winkler e Alexandra Milchan. A noi il carisma e la bravura di Dujardin piacciono molto, e visto che è stato il primo francese nella storia ad aggiudicarsi il premio Oscar, non ci resta che accordargli la nostra piena fiducia anche per questa nuova sfida che gli darà ancora maggiore visibilità fuori dalla propria patria e, forse, un’altra vagonata di premi internazionali. Vi terremo aggiornati.

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE