Andrea Molaioli (“La ragazza del lago”, “Il gioiellino”) è il regista di questa commedia sentimentale che porterà in sala molti teenager. “Slam – Tutto per una ragazza” è l’adattamento per il grande schermo del romanzo “Tutto per una ragazza”, scritto dal re Mida Nick Hornby, nel 2007, ma Molaioli ha portato l’ambientazione da Londra a Roma per raccontare la storia di Sam, un 16enne con la passione per lo skateboard, per Tony Hawk e per la California e con tanti sogni. Per lui sarà difficile non inciampare nell’errore di sua mamma e di sua nonna, diventate genitori alla sua età, soprattutto quando incontrerà la bella Alice. I protagonisti sono Ludovico Tersigni e Barbara Ramella, ma nel cast ci sono anche Jasmine Trinca, Luca Marinelli e Pietro Ragusa. Andrea Molaioli ha curato anche la sceneggiatura, con Francesco Bruni e Ludovica Rampoldi e la pellicola sarà distribuita in Italia, da Universal Pictures, a partire dal 23 marzo.

La trama.

Samuele, “Sam”, ha sedici anni e una grande passione per lo skateboard. Passa le sue giornate con gli amici tra salti, evoluzioni e cadute, e coltiva un'amicizia tutta immaginaria con il suo eroe, Tony Hawk, il più grande skater di tutti i tempi. Sam vorrebbe andare all'università, viaggiare, magari vivere in California. Vorrebbe soprattutto essere il primo della sua famiglia a non inciampare nell'errore di diventare genitore a sedici anni, come è capitato a sua mamma e a sua nonna. È però difficile sfuggire al singolare destino della sua famiglia specie quando incontra Alice, lei è meravigliosa e sembra rappresentare tutto ciò che desidera.

Il cast.

Il cast completo del film è composto da: Ludovico Tersigni (Sam), Barbarella Ramella (Alice), Jasmine Trinca (Antonella), Luca Marinelli (Valerio), Fiorenza Tessari (madre di Alice), Pietro Ragusa (padre di Alice), Gianluca Broccatelli (Lepre), Fausto Maria Sciarappa (Marco) e con la  voce di Tony Hawk.

Le curiosità sul film che dovete sapere.

1. Molaioli ha scelto “Tutto per un ragazza”, di Nck Hornby, perché c’è la storia di due ragazzi che non hanno drammi pregressi, ma che vivono in un universo normale dove possono raguonare liberamente sul proprio futuro e sulle proprie scelte.

2. La colonna sonora del film è stata composta da Teho Teardi, che ha composto 10 brani apposta per la pellicola.

3. Il film arriverà da noi il 23 marzo, ma nel resto del mondo sarà distribuito attraverso Netflix, a partire dal 15 aprile.