Che le premesse sugli incassi di Stars Wars fossero ben lontane dal prendere in considerazione un flop, era cosa più che scontata. La promozione del film è stata programmata da mesi e praticamente sono diverse settimane che non si parla d'altro, nelle sale e non. Pur essendoci chi se ne infischia perché Star Wars  non l'ha mai visto, i fedelissimi, che aspettavano l'evento come poche cose nella propria vita, non hanno mancato di far sentire il proprio supporto ad un'opera che i più hanno definitio certamente degna della grande tradizione lanciata dai film di George Lucas.

E gli incassi hanno risentito più che positivamente alla cosa, visto che il risultato de "Il Risveglio della Forza" ai botteghini è, senza ombra di dubbio, il migliore della storia del cinema ed abbatte, almeno nei primi giorni di proiezioni, tutti i record precedentemente stabiliti, compreso quello di Jurassic World della scorsa estate. Rispetto ai 208 milioni di dollari collezionati nel primo week end nelle sale dal film con Chris Pratt, il settimo episodio della saga che ha visto il clamoroso ritorno di Harrison Ford, ha incassato 238 milioni di dollari solo in America, arrivando al risultato astronomico di 517 milioni di dollari nell'intero mondo.

Tutti i record di Star Wars.

I record battuti in questi primi giorni dal film dall'epocale portata mediatica sono stati molti e sono iniziati sin dal giorno dell'uscita del film. Già pochi minuti dopo la premiere il film si era guadagnato il titolo di pellicola con il maggiore incasso in relazione al pre-show, ovvero l'anteprima, con un totale di 57 milioni di dollari. Nello stesso giorno, "Star Wars – Il Risveglio della Forza" registrava il maggiore incasso nel giorno di apertura di sempre, con 120 milioni di dollari totali, oltre ad essere stato l'unico a superare i 100 milioni di incasso nel primo giorno d'uscita (Jurassic World ci era riuscito in due giorni). Anche il numero delle copie distribuite è un record assoluto e fa capire come quella di Star Wars sia un'operazione vincente già in principio: sono 4134 le sale di proiezione, con una media incasso per copia, stando a quanto riporta EW di circa 57,568 dollari. Quanto all'incasso totale internazionale "Star Wars" si piazza alle spalle del solo Jurassic World di pochi mesi fa, che aveva realizzato nel primo week end circa 525 milioni di incasso. Ma c'è una piccola differenza, fino al 9 gennaio il film non uscirà in Cina. Contate quanti abitanti faccia, circa, e ci si potrebbe fare un'idea.