09:14

The Dark Knight Rises, la stampa lo esalta e i fan minacciano gli autori

Batman 3 fa discutere: negli Usa e in Uk la stampa si divide tra esaltazione e critiche, mentre i fan inviperiti minacciano di morte autori e sceneggiatori del film con i portali costretti a chiudere i commenti.

The Dark Knight Rises, la stampa lo esalta e i fan minacciano gli autori.

Buona la prima per The Dark Knight Rises? In Italia il film uscirà il prossimo 29 agosto con il titolo Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno, chiudendo la trilogia iniziata dal regista Cristopher Nolan con Christian Bale nei panni dell’uomo pipistrello. A New York la cerimonia si è tenuta lunedì con un red carpet sfavillante e ricco di ospiti e nuove star che fanno parte del progetto, tra queste la bella Anne Hathaway che nel film interpreta Catwoman, protagonista nei giorni scorsi di un epic fail clamoroso in diretta televisiva, quando David Letterman ha svelato il finale del film. Mentre a Londra la prima si è tenuta nella serata di ieri. Polemiche

La stampa angloamericana, intanto, si divide a metà tra chi esalta Nolan come il più grande regista di una saga su Batman, chi rimpiange il cartoonistico Tim Burton, chi invece è semplicemente deluso da una trama ed un finale che non giustifica nulla e non sviluppa tutto il tracciato della psicologia del personaggio principale. Tra i fervidi sostenitori del cavaliere oscuro c’è This Movie che scrive “Questo atto finale vi farà piangere, vi farà rabbrividire, vi farà venire la pelle d’oca e vi chiederà di alzarvi in piedi e applaudire”.

Al Chicago SunTimes usano il bastone e la carota (“lento ma sensazionale”) mentre la specializzata Crikey parla di “film più feroce dopo l’11 settembre” ed il riferimento è alle numerose scene di attentati in luoghi pubblici, vedi la bomba che farà crollare un campo da football davanti a 100.000 persone come già visto da trailer. Cristopher Tookey per Associated Press, invece, è cattivo (ma con stile) su Cristopher Nolan: “Ecco il problema quando sei un eccezionale regista visionario. Quando dai alla gente qualcosa di straordinario, lo aspettano ogni volta. Qualsiasi cosa piccola è come una delusione.”

Ma se la stampa americana applaude, i fan si inviperiscono. Anzi a dirla tutta minacciano di morte gli autori e gli sceneggiatori di questo terzo capitolo al punto tale che nella tarda serata di ieri, il famoso Rotten Tomatoes, specializzato nelle recensioni fatte dagli utenti stessi, ha dovuto moderare e chiudere completamente la possibilità di accesso ai commenti. E la stampa inglese ci va giù pesante con il Daily Mail che parla di “un’esperienza cinematografica da due ore e 45 minuti dove lo sbadiglio aleggia spesso”. Oltre a criticare il fatto di aver scelto per il terzo film un cattivo poco carismatico quale Bane, interpretato da Tom Hardy che, sempre stando al Daily Mail, in alcune scene è difficile capire cosa dica visto che la maschera non gli consente di pronunciare al meglio le battute.

In Italia uscirà il 29 agosto, ma Il Cavaliere Oscuro – il ritorno già sta facendo parlare tutti, nel bene e nel male. Se aggiungiamo, poi, che David Letterman ci ha svelato anche il finale, allora immaginiamo che di sorprese ce ne saranno ben poche.

Approfondimenti: Christian Bale, the dark knight rises

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE