Il primo trailer di “Thor: Ragnarok” si è mostrato, finalmente, ai suoi milioni di fan. La pellicola, diretta da Taika Waititi e scritta da Eric Pearson, è il sequel di “Thor: The Dark World”(2013), che vedeva Loki (Tom Hiddleston) sul trono di Asgard, fingendosi Odino. Per Thor (Chris Hemsworth), non sarà l’unico problema, anche perché dovrà trovare il modo per tornare nella sua Terra ed evitarne la distruzione totale, combattere contro la malvagia Hela e sfidare il suo ex amico Hulk. Gli effetti speciali di questo attesissimo 17esimo film dell’Universo Cinematografico Marvel sono stati curati da Brian Cox e R. Bruce Steinheimer; la fotografia è opera di Javier Aguirresarobe, mentre le musiche sono state composte da Mark Mothersbaugh. Oltre ad Hemsworth e Hiddleston, il cast stellare conta la presenza di un’irriconoscibile Cate Blanchett, Idris Elba, Jeff Goldblum, Tessa Thompson, Karl Urban, Mark Ruffalo ed Anthony Hopkins. Il trailer sarà, sicuramente, visto da milioni di fan in pochissimo tempo, ma per vedere “Thor: Ragnarok” al cinema dovremmo aspettare fino al prossimo 25 ottobre. Ce la farete?

La trama.

Il potente Thor è imprigionato dall’altro lato dell’Universo, privo del suo martello e alle prese con una lotta contro il tempo per tornare ad Asgard e bloccare Ragnarok – la distruzione del suo pianeta e la fine della civiltà asgardiana – per mano di una potente, nuova minaccia, la spietata Hela. Ma prima dovrà sopravvivere a un mortale scontro nell’arena dei gladiatori che lo porrà contro il suo ex- alleato e amico, l’Incredibile Hulk.

Il cast.

Gli attori che formano il cast sono: Chris Hemsworth (Thor), Tom Hiddleston (Loki), Cate Blanchett (Hela), Idris Elba (Heimdall), Jeff Goldblum (Gran Maestro), Tessa Thompson (Valchiria), Karl Urban (Skurge), Mark Ruffalo (Bruce Banner/Hulk) ed Anthony Hopkins (Odino).

Le curiosità sul film che dovete sapere.

1. Nella mitologia norrena, Ragnarok è tradotto come “Crepuscolo degli Dei”. Il mito racconta la potenziale distruzione dell’Universo e del genere umano, così come la morte di diverse figure chiave della mitologia Nordica come gli Dei Odino, Thor, Loki, Heimdall, Freyr, Sol e altri. Alla loro morte, succederebbe una nuova generazione di Dei.

2. Chris Hemsoworth, anche stavolta, ha dovuto lavorare duro per raggiungere la forma del colossale Thor. L’attore si è allenato per 6-7 volte a settimana, e ha dovuto mettere su molta massa muscolare, arrivando ad incamerare circa 6000 calorie al giorno.

3. La pluripremiata Cate Blanchett ha accettato il ruolo di Hela per accontentare i suoi figli, grandissimi fan dell’Universo Marvel. Per prepararsi al ruolo, l’attrice ha dovuto studiare anche la capoeira, per essere più agile nei movimenti e nelle scene d’azione.

4. Mark Ruffalo ha lasciato intendere che la sua partecipazione al film sarà, più che altro, come Hulk e non come Bruce Bunner, almeno rispetto a tutti I film precedent della Marvel.

5. “Thor” è l’unico franchise ad aver avuto un regista diverso per ogni film. Il primo, “Thor”(2011) è stato diretto da Kenneth Branagh; “Thor: The Dark World”(2013) aveva in cabina di regia Alan Taylor, mentre quest’ultimo capitolo è diretto da Taika Waititi.

6. “Thor: Ragnarok” sarà il primo capitolo della saga senza Jane Foster (Natalie Portman) e i suoi amici. Ciò ha fatto infuriare I fan che amavano quel tocco romantico dato dalla sua presenza e dalla storia d’amore con il Dio del Tuono.

7. Il film esce nell’anno in cui “Thor” e “L’Incredibile Hulk” festeggiano I 55 anni dalla loro uscita. Il primo personaggio, infatti, debuttava nell’agosto del 1962 e il secondo nel maggio dello stesso anno.

8. L’attrice Jaimie Alexander ha dichiarato che non sarà nel film nei panni di Lady Sif, perchè è stata impegnatissima con le riprese della serie tv “Blindspot”.

9. Nei fumetti e nel mito Norreno, Valchiria è una guerriera vichinga bianca e bionda. Nel film, invece, è interpretata da Tessa Thompson, bellissima attrice afroamericana. Il regista, però, ha tenuto a precisare che non c’è alcuna dietrologia, ma che si è limitato solo a scegliere l’attrice che lo ha colpito di più durante il provino.

10. Inizialmente, Charlize Theron è stata considerate per il ruolo di Hela, ma era già impegnata in altri progetti.