Molti di voi conosceranno sicuramente la serie di videogiochi “Ghost Recon”, ma per quei pochi che non ne hanno mai sentito parlare, stiamo parlando di una saga del genere sparatutto in prima persona creata dallo scrittore statunitense Tom Clancy. Il giocatore è al comando di una squadra fittizia, composta da operatori delle forze speciali dell'esercito degli USA, Compagnia D, primo Battaglione, quinto Gruppo Forze Speciali di stanza a Fort Bragg (Carolina del Nord). “Tom Clancy’s Ghost Recon” è il primo titolo dell'omonima serie. Ora, sulla scia di quanto sta accadendo per “Dante’s Inferno”, il presidente della Ubisoft Motion Pictures Jean-Julien Baronnet ha annunciato che i celebre videogame diventerà un film per il grande schermo e, udite udite, in cabina di regia ci sarà Michael Bay! Il regista sarà anche il produttore della pellicola, mentre la distribuzione sarà della Warner Bros. I due sceneggiatori saranno Matthew Federman e Stephen Scaia. Un ottino colpo per la Ubisoft che ha già in cantiere l’adattamento di “Assassin’s Creed”, con Michael Fassbender, che uscirà nelle nostre sale il 22 maggio 2015.