L’ultima volta che l’abbiamo visto al cinema è stato nel 2015, in “Maraviglioso Boccaccio”, dei fratelli Taviani. Adesso, Kim Rossi Stuart sbarca al Lido con “Tommaso”, il suo secondo film da regista, dopo l’esordio dietro alla macchina da presa avvenuto nel 2005 con “Anche libero va bene”, presentato al Festival di Cannes nel 2006, nella Quinzaine des Réalisateurs. Quest’anno, l’attore romano è il Presidente della Giuria del premio Opera Prima “Luigi De Laurentiis” – Leone del Futuro del Festival di Venezia e porterà in Laguna la sua nuova pellicola, fuori concorso. Kim Rossi Stuart si riserva anche il ruolo del protagonista maschile, Tommaso, appunto, un affascinante attore che però ha nel suo curriculum di vita tante relazioni fallite, a causa anche delle sue paure, e ora, si ritrova immerso in un vuoto totale. L’attore, oltre ad essere il regista e il protagonista del film, è anche lo sceneggiatore (con Federico Starnone) e, a dividere la scena con lui, ci saranno Jasmine Trinca, Cristiana Capotondi e Camilla Diana. Dopo il passaggio al Festival di Venezia, “Tommaso” arriverà nelle nostre sale a partire dall’8 settembre. Non perdetelo.

La trama.

Dopo una lunga relazione, Tommaso riesce a farsi lasciare da Chiara, la sua compagna. Ora ad attenderlo pensa ci sia una sconfinata libertà e innumerevoli avventure. E’ un attore giovane, bello, gentile e romantico ma oscilla perennemente tra slanci e resistenze e presto si rende conto di essere libero solo di ripetere sempre lo stesso copione: insomma è una “bomba innescata” sulla strada delle donne che incontra. Le sue relazioni finiscono dolorosamente sempre nello stesso modo, tra inconfessabili pensieri e paure paralizzanti. Questa sua coazione a ripetere un giorno finalmente s’interrompe e intorno a sé si genera un vuoto assoluto. Tommaso ora è solo e non ha più scampo: deve affrontare quel momento del suo passato in cui tutto si è fermato.

Il cast.

Il cast completo del film è composto da: Kim Rossi Stuart (Tommaso), Jasmine Trinca (Chiara), Camilla Diana (Sonia), Cristiana Capotondi (Federica), Dagmar Lassander (Stefania), Serra Yilmaz (Alberta), Edoardo Pesce (Gianni), Renato Scarpa (Mario), Alessandro Genovesi (Il regista Genovesi), Gabriella Infelise (La farmacista), Giovanni Monaci (La ragazza con il cane) e Valentina Reggio (L’universitaria).

Le curiosità sul film che dovete sapere.

1. Camilla Diana, Jasmine Trinca e Kim Rossi Stuart hanno già lavorato insieme nel film “Maraviglioso Boccaccio”, di Paolo e Vittorio Taviani, del 2015.

2. “Tommaso”, come ha dichiarato lo stesso Kim Rossi Stuart, ha avuto molti titolo provvisori. Il primo

3. In una recente intervista a Vanity Fair, l’attore ha dichiarato che uno dei motivi per cui hoa voluto fare un film come questo è perché, un giorno, quando sarà adolescente, suo figlio (avuto dall’attrice Ilaria Spada) possa vederlo, e magari fare meno danni.

4. Carlo Degli Esposti, con la sua Palomar, ha prodotto anche il primo film da regista di Kim Rossi Stuart, “Anche libero va bene”.

5. Le musiche del film sono curate dal duo di compositori Ratchev & Carratello.