Arriva, finalmente, nelle nostre sale il nuovo thriller con Keanu Reeves, reduce dal successo di “John Wick – Capitolo 2”. Il titolo è “Una doppia verità” ed è diretto dalla regista statunitense Courtney Hunt (“Frozen River – Fiume di ghiaccio”). La pellicola vede l’attore nei panni di un avvocato difensore che farà di tutto per tenere fuori dalla prigione un giovane, reo confesso di aver ucciso suo padre. Man mano che il processo va avanti, verranno fuori dei dettagli atroci e impensabili che porteranno a chiedere la totale assoluzione del ragazzo. Nel film, sceneggiato da Nicholas Kazan, oltre a Reeves ci sono anche Renée Zellweger, Jim Belushi, il giovane Gabriel Basso e Gugu Mbatha-Raw. La pellicola ha la classica struttura da crime-thriller che farà la felicità degli amanti del genere sarà nei nostri cinema a partire dal prossimo 15 giugno.

La trama.

il giovane Mike Lassiter uccide il padre violento. Un caso facile, un colpevole già scritto per tutti, ma non per l’ostinato avvocato difensore Richard Ramsey, che ha promesso alla madre di scagionare suo figlio.  In seguito a questo omicidio il giovane Mike decide di trincerarsi in un silenzio ostinato, non rispondendo ad alcuna domanda, dopo aver detto in prima battuta “andava fatto tanto tempo fa”. Un’apparente ammissione di colpa che non convince però Ramsey, intenzionato a portare alla luce la verità a qualunque costo. In un gioco di depistaggi e colpi di scena, si muovono testimoni non affidabili e personaggi ambigui, accompagnando lo spettatore in un labirinto di menzogne per un processo che si trasforma, passo dopo passo, in una folle corsa contro il tempo. Ma se tutti mentono, qual è la verità?

Il cast.

Gli attori che formano il cast sono: Keanu Reeves (Richard Ramsey), Renée Zellweger (Loretta), Gabriel Basso (Mike), Gugu Mbatha Raw (Janelle), James Belushi (Boone), Jim Klock (Leblanc), Ritchie Montgomery (Il giudice Robichaux), Christopher Berry (Legrand), Lara Grice (Juror) e Nicole Barré (Angela Morley).

Le curiosità sul film che dovete sapere.

1. Il ruolo dell’avvocato Richard Ramsey doveva essere interpretato da Daniel Craig, che però poi ha abbandonato il progetto.

2. Per Keanu Reeves e Renée Zellweger si tratta della prima volta insieme sullo stesso set.

3. Il premio Oscar Lupita Nyong’o, inizialmente, è stata considerata per il ruolo di Janella, andato poi alla meno nota Gugu Mbatha Raw.