Rawson Marshall Thurber (“Palle al balzo – Dodgeball”, “Come ti spaccio la famiglia”) ha riunito Dwayne Johnson e Kevin Hart, coppia d’oro che ha condotto anche gli MTV Movie Awards 2016, per la commedia “Una spia e mezzo”(“Central Intelligence”). In attesa di vederlo in “Baywatch” e nel remake di “Jumanji”, il granitico Johnson sarà nei panni di un ex secchione, vittima di bullismo che, dopo 20 anni dalla fine del liceo, è diventato un muscoloso agente segreto della CIA. L’uomo incontrerà Kevin Hart, famoso al liceo ma, oggi, semplice impiegato, e lo inviterà ad allearsi con lui per sventare un pericoloso complotto. Il trailer, soprattutto nella parte iniziale, è davvero divertentissimo e ci mostra un Johnson ingrassato e quasi irriconoscibile, trasformato dagli effetti speciali di quei geniacci della Weta Digital. Nel cast ci saranno anche Amy Ryan e Aaron Paul. La pellicola sarà nei nostri cinema a partire dal prossimo 14 luglio.

La trama.

Bob Stone, un ragazzone vittima di bullismo a scuola, 20 anni dopo è diventato un letale e roccioso agente della CIA. Alle prese con un caso top secret, decide di avvalersi dell'aiuto di un suo ex compagno di scuola, Calvin, diventato ormai un semplice impiegato mentre ai tempi del college era uno sportivo e uno dei ragazzi più famosi. Insieme, i due ne combineranno di tutti i colori, cercando di sventare la vendita di pericolosi segreti militari.

Il cast.

Il cast completo del film è composto da: Dwayne Johnson (Bob Stone), Kevn Hart (Calvin), Aaron Paul, Amy Ryan, Ryan Hansen (Steve), Megan Park (Lexi), Brett Azar (Agente Wally), Danielle Nicolet (Maggie), Slaine (Big Bro), Anthony Molinari (Agente Lio), Kimberly Howe (cameriera), Tim Griffin (agente Stan), Allie Marshall (studentessa) e Kristen Annese (studentessa).