Tra i filoni di notizie celebri riferiti al mondo del cinema misto a curiosità, c'è certamente quella relativa a casi di cronaca legati a meteore che sono state protagoniste di film celebrei in passato. La notizia dell'arresto di Joey Gaydos Jr., attore che aveva interpretato il ruolo di Zach Mooneyham nel film "School of Rock", si può certamente annoverare in questo genere. L'attore, oggi 28 anni, è stato infatti arrestato a Venice, in Florida, per aver rubato delle chitarre.

Il giovane è stato colto in fallo proprio mentre rubava lo strumento, come dimostra un video pubblicato su profilo ufficiale Twitter del distretto di polizia di Venice, con tanto di commento ai limiti con il fare irrisorio: “Quando impareranno i ladri che ormai quasi tutti i negozi sono dotati di telecamere? – si legge nel tweet della polizia locale – il bandito dalla mano lesta ha rubato una chitarra mentre il proprietario del negozio era distratto”.

Le notizie riportate da alcuni quotidiani d'oltreoceano come TMZ dicono che quello immortalato dalle telecamere di sicurezza non è stato il primo e unico furto di Gaydos, che infatti è stato colto in flagrante dai commessi di un altro negozio, il Sam Ash Music Store di Sarasota, in Florida, lo scorso 11 febbraio, mentre provava ad appropriarsi di una Les Paul, tra le marche di chitarre più celebri. La "tecnica" di Gaydos non è cambiata da un caso all'altro: l'attore ha chiesto di provare la chitarra al proprietario del negozio, per poi tentare di approfittare di un momento di distrazione per uscire indisturbato, senza pagare.

Galeotto fu il video condiviso dalla polizia, perché a quanto pare i commessi lo hanno riconosciuto proprio grazie al video condiviso sui social dalle forze dell'ordine. Lo hanno seguito all’esterno del negozio, riuscendo a bloccarlo, a quanto pare anche grazie all'aiuto dei clienti, prima che l'attore riuscisse ad allontanarsi a bordo della sua auto. Poco dopo gli agenti sono arrivati sul posto ed hanno arrestato l'attore. Stando a quanto emerge dalle comunicazioni ufficiali della polizia, l'attore ha giustificato le sue azioni dicendo di avere problemi di droga.

Per la verità i furti non sarebbe solo due, visto che nel giro di poche settimane Gaydos avrebbe portato a segno quattro colpi: avrebbe infatti rubato una Epiphone Prophecy Les Paul blu da 800 dollari, una Fender Stratocaster nera da 699 dollari e un'altra Les Paul da 1900 dollari, oltre a un amplificatore.