22 CONDIVISIONI

CineMust – I film da non perdere in uscita il 21 marzo

Benvenuto Presidente, I Croods, La madre, Gli amanti passeggeri e l’Amore inatteso: chi conquisterà il botteghino questo weekend?
A cura di Ciro Brandi
22 CONDIVISIONI

Claudio Bisio porta il suo Garibaldi al Quirinale in “Benvenuto Presidente!”, ma questo weekend segna anche il ritorno alla commedia di Pedro Almodovar con “Gli amanti passeggeri”. Per i più piccini, arriva l’esilarante film d’animazioneI Croods”, la pazza famiglia preistorica alle prese con rocambolesche avventure. Decisamente non adatto ai più giovani è l’horrorLa madre”, che ha sbancato il botteghino USA e si appresta a farlo anche in Italia, mentre i cugini d’oltralpe ci presentato una storia commovente e profonda, dal titolo “L’amore inatteso”.

Benvenuto Presidente

Benvenuto Presidente!”: Giuseppe Garibaldi, detto Peppino, è un uomo semplice che vive in un piccolo paesino di montagna, portandosi dietro questo altisonante ed impegnativo nome. Ama la pesca, stare con gli amici e la biblioteca in cui lavora da precario. E' un ottimista anche se il figlio che lo accusa di essere un fallito. Un giorno, a causa di un pasticcio dei politici, Peppino viene eletto per errore Presidente della Repubblica Italiana. Strappato alla sua vita tranquilla, si trova a ricoprire un ruolo per il quale sa di essere inadeguato, ma il suo buonsenso risulta incredibilmente efficace, anche se i comportamenti sgangherati e goffi non lo aiutano di certo. Janis Clementi, inflessibile quanto affascinante vice segretario generale della Presidenza della Repubblica, si affanna inutilmente nel tentativo di disciplinare le imprevedibili iniziative del Presidente.

Gli amanti passeggeri

Gli amanti passeggeri”: L’aereo della compagnia Peninsula Aircraft 2549, diretto a Città del Messico, subisce un grave guasto tecnico e tutti i passeggeri sono in pericolo di vita. Ma niente paura, perchè i piloti cercheranno di rimediare a modo loro. SI tratta di persone molto “particolari”, ognuna con le proprie grane personali, ma che in una situazione estrema di questi tipo, faranno tutto il possibile per sollevare il morale ai passeggeri. Tra di loro ci sono una coppia di sposini, un truffatore finanziario, un incallito donnaiolo, una veggente e ognuno  nasconde un segreto, ma il tempo trascorso in pericolo sul velivolo li porterà a confidarsi tutto, ma proprio tutto.

I Croods

I Croods”: Siamo in pieno Croodaceus, epoca a noi sconosciuta, dove la natura era ancora in fase di formazione. Uno dei protagonisti è Grug, il patriarca iperprotettivo di una famiglia preistorica che, a causa di un terribile terremoto, deve lasciare la propria caverna in fretta e furia. Assieme alla moglie Ugga, ai figli Eep, Thunk e Sandy e alla suocera Gran, parte alla ricerca di un nuovo posto dove abitare. Durante il viaggio incontra Guy, un ragazzo nomade di cui sua figlia Hip s’innamora a prima vista, scatenando la gelosia del padre Grug. Guy farà conoscere alla famiglia un nuovo mondo e nuove abitudini, totalmente ignote alla stramba famiglia.

La madre

La madre”: Le sorelline Victoria e Lilly scompaiono dal quartiere in cui abitavano, senza lasciare traccia. Sono passati ben cinque anni, ma da allora lo zio Lucas e la sua fidanzata Annabel  non hanno fatto altro che cercarle. Le ragazzine vengono incredibilmente ritrovate vive in un rifugio fatiscente e la coppia decide subito di portarle a casa loro. Mentre Annabel cerca di ricreare una vita normale per le due bambine, cresce la sua convinzione che in casa ci sia una presenza maligna. I comportamenti delle due sorelle potrebbero essere solo l’effetto di un grave trauma subito in tutti questi anni, ma forse c’è di più. Qualcuno è ospite in quella stessa casa e si manifesta, soprattutto, durante la notte. Annabel è sconvolta, prevalentemente, dal fatto che Victoria e Lilly sembrano riconoscere l’infausta presenza.

L'amore inatteso

L’amore inatteso”: Antoine è un brillante quarantenne sposato con Claire e padre di due figli. Porta avanti una vita agiata in una Parigi illuminista e dopo un colloquio con l’insegnante del figlio Arthur, Antoine inizia a frequentare, senza alcuna convinzione, la catechesi di una parrocchia. Poco alla volta quegli incontri, dopo la derisione e lo scetticismo iniziale, per Antoine diventano indispensabili per raggiungere un nuovo equilibrio e una nuova serenità. Il percorso intrapreso modifica i rapporti con i suoi familiari e anche con gli amici. Antoine si ritrova a partecipare segretamente agli incontri bisettimanali di catechesi, per via delle critiche degli amici che non vedevano di buon grado la cosa, sotto lo sguardo attonito e sospettoso della moglie Claire. L’unica a non giudicarlo sembra essere sua sorella Hortense, ma nonostante la comune disapprovazione, Antoine continua senza enfasi e senza aspettative il suo percorso e così trova un amore inatteso, quello di Dio. Trova la fede e ritrova se stesso in un semplice abbraccio con il figlio, riuscendo nel tempo anche a ricostruire i rapporti difficili con il padre e il fratello Alain.

22 CONDIVISIONI
CineMust – I film da non perdere in uscita il 21 febbraio
CineMust – I film da non perdere in uscita il 21 febbraio
CineMust – I film da non perdere in uscita il 28 marzo
CineMust – I film da non perdere in uscita il 28 marzo
CineMust – I film da non perdere in uscita il 7 marzo
CineMust – I film da non perdere in uscita il 7 marzo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni