12 Gennaio 2018
17:16

Gennaro Nunziante, l’ex regista di Zalone: “Checco ha visto il mio film con Rovazzi, ha detto che fa cag…”

Il regista dei film di Zalone ammette che il mattatore pugliese lo ha provocato ironicamente sul film con Rovazzi: “Non ci sono io? E allora fa cagare!”.

Checco Zalone e Gennaro Nunziante, punta centrale e rifinitore del cinema italiano. Una grande coppia, come Messi e Suarez per il Barcellona, Neymar e Cavani per il Paris St.Germain, che però adesso non fa più film insieme. Nunziante è stato l'uomo dietro i successi di Zalone, firmando la regia di tutti i suoi film e adesso che si sono separati, in molti hanno romanzato su una possibile separazione dovuta a litigi tra i due. Così non è, anzi Nunziante ci tiene a precisare di sentirsi addolorato quando si ritrova a leggere certi titoli sui giornali. Lui adesso dirige Fabio Rovazzi ne "Il Vegetale".

La reazione di Checco Zalone al film con Rovazzi

Però, non manca di sottolineare la solita schiettezza di Checco Zalone. Simpatico e travolgente, sardonico e provocatore come pochi, il comico barese quando ha saputo del film ha detto: "Non ci sono io? E allora fa cagare!". 

Quando ho iniziato a fare i film con Zalone eravamo amici, adesso siamo fratelli e quello che si dice sui giornali o in tv mi fa male, perché tutti i fatti professionali e i film sono al di là del nostro rapporto. La nostra fratellanza è totale e rimarrà per sempre. Ha visto il film e ha pure commentato: "Non ci sono io? E allora fa cagare!".

Rovazzi e Nunziante, una nuova coppia

Gennaro Nunziante ha dichiarato di apprezzare molto Fabio Rovazzi, simbolo di una nuova generazione. Una vis comica che può essere devastante al pari di quella di Zalone, che però aggredisce i contesti anziché subirli come il Fabio di "Andiamo a comandare" (lo ha ammesso lo stesso attore in una intervista a Vanity Fair).

La loro è una generazione meravigliosa (quella di Rovazzi, ndr) ed ho scelto Rovazzi come protagonista perché volevo che fosse uno di loro a raccontarla, cercando di evidenziare quel bisogno che abbiamo tutti noi di educazione e riflessioni gentili. Veniamo da generazioni che hanno ‘vegetato' ai danni dello Stato perché si sono mangiati tutto, mentre quella dei ventenni non potrà più farlo.

La scheda de Il Vegetale

Fabio è un giovane neolaureato che non riesce a trovare un lavoro. Il padre ingombrante e una sorellina capricciosa e viziata non mancano di definirlo impietosamente un "vegetale", anche perché il giovane sembra rassegnato a questa situazione senza reagire. Un evento inatteso però ribalterà improvvisamente i ruoli e per tutti i protagonisti sarà necessario adattarsi ad una nuova situazione. Il cast completo della commedia di Nunziante è composto da: Fabio Rovazzi (Fabio), Luca Zingaretti, Ninni Bruschetta, Paola Calliari e Rosy Franzese.

Fabio Rovazzi ci prova al cinema:
Fabio Rovazzi ci prova al cinema: "Sono sopravvissuto all'odio sul web, non ho paura delle critiche"
“Il Vegetale”: ecco la commedia di Gennaro Nunziante con Fabio Rovazzi
“Il Vegetale”: ecco la commedia di Gennaro Nunziante con Fabio Rovazzi
Curiosità “Quo Vado?”: Nunziante e Zalone imitavano il loro mito Lino Banfi sul set
Curiosità “Quo Vado?”: Nunziante e Zalone imitavano il loro mito Lino Banfi sul set
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni