30 Aprile 2015
11:11

Kristen Stewart: “Hollywood è disgustosamente sessista”

In un’intervista l’attrice parla del suo rapporto con la fama, definendola “la cosa peggiore del mondo”. Tormentata dalle curiosità sui suoi orientamenti sessuali lei parla anche della condizione della donna ad Hollywood: “Inevitabilmente devono lavorare di più per farsi ascoltare. E’ assurdo”.
A cura di A. P.

La domanda rischia di essere apocalittica e senza risposta, ovvero cosa voglia dire essere famosi. Quanto conta la fama? Interessa chi ce l'ha, oppure chi, al contrario, ne ha sete? A sentire le parole di Kristen Stewart, rilasciate in occasione di un'intervista del Harper's Bazaar, l'attrice di Twilight rientra in quel gruppo di persone che, se potesse, rinuncerebbe volentieri all'idea di essere famosa e a tutte le conseguenze che poprta. D'altronde l'attrice ha sempre dimostrato una certa intolleranza nei confronti dei meccanismi dello showbiz, essendone sempre stata una vittima, sin da giovanissima, quando era coinvolta nella storia con Robert Pattinson.

La fama è la cosa peggiore al mondo, soprattutto se priva di senso

Insomma, precisa, decisa e senza mezzi termini. Ribadiamo che il suo non è esattamente un caso comune, visto che Kristen è stata letteralmente travolta dal gossip negli anni scorsi, con una quiete che stava arrivando prima che scoppiasse la bomba dell'interesse sui suoi orientamenti sessuali e le presunte notizie che possa essere lesbica. Ma l'attenzione dei media è uno di quei fattori che le ha procurato non poco stress e che continua a provocarlo, misto agli impegni lavorativi. Stress che ha evidenti ripercussioni sulla sua fisicità:

Solitamente ingrasso quando mangio cheese burger e quando sono felice e tranquilla. Se sono stressata oppure lavoro molto, il peso cala immediatamente. Il mio peso e il mio sonno sono correlati al mio sistema nervoso. Qualche volta dormo per 12 ore a notte, in altri casi il sonno per me non esiste per un paio di mesi.

Ma la frase più interessante arriva quando si parla del mondo di Hollywood e della difficoltà per le donne di riuscire a lavorare in modo paritario rispetto all'altro sesso ed avere gli stessi diritti. Il suo parere è, come si suol dire, tranchant: "Le donne, inevitabilmente devono lavorare in modo più duro per essere ascoltate. Hollywood è disgustosamente sessista. E' assurdo, tremendamente offensivo".

Perché Kristen Stewart è libera di essere gay (come di non esserlo)
Perché Kristen Stewart è libera di essere gay (come di non esserlo)
La madre di Kristen Stewart ritratta:
La madre di Kristen Stewart ritratta: "Mai detto che mia figlia è omosessuale"
Kristen Stewart presidentessa di giuria al Festival del Cinema di Berlino 2023
Kristen Stewart presidentessa di giuria al Festival del Cinema di Berlino 2023
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni