All'età di 93 anni, appena compiuti, si è spenta a Roma Rosaria Calì. Era stata la moglie di uno dei più importanti comici nella storia del cinema italiano, il grande Ciccio Ingrassia. Dal loro amore è nato il figlio Giampiero Ingrassia, anche lui celebre attore di cinema, tv e teatro.

L'amore con Cicco Ingrassia

L'amore tra Rosaria e l'indimenticato interprete palermitano, storica metà del duo Franco e Ciccio, nacque sulle assi del palcoscenico. Correva l'anno 1957 e la Calì faceva parte di un'orchestra di tabarin. Nel corso di una recita a Milano, conobbe Ingrassia e il complesso musicale collaborò per qualche tempo con lui e Franco Franchi. La coppia si sposò a Genova tre anni dopo, il 5 settembre 1960. L'unico figlio Giampiero sarebbe nato il 18 novembre 1961 e avrebbe scelto di percorrere le orme del padre nel mondo dello spettacolo. Ciccio Ingrassia, che dopo la morte di Franchi si era ritirato dalle scene, è scomparso nel 2003, chiudendo per sempre una pagina storica della comicità nostrana. La moglie lo ha raggiunto nella giornata di domenica 10 marzo.

Il ricordo di Giampiero Ingrassia

Giampiero Ingrassia ha salutato la mamma con un commovente post su Instagram: "Non cesseremo mai di esplorare, e il fine di tutte le nostre esplorazioni sarà di arrivare al punto da cui eravamo partiti e vedere quel posto per la prima volta. Fai buon viaggio Mamma…Ti voglio bene". Alcune ore dopo, ha pubblicato – sempre sul suo profilo IG – un bellissimo scatto di famiglia che lo mostra ancora bambino, insieme ai genitori Ciccio e Rosaria: "Amore puro. Mi viene da dire solo questo". Per Ingrassia è il secondo grave lutto in pochi anni: nel 2013 la moglie Barbara Cosentino è morta appena 48enne, a causa di un infarto che l'ha colpita mentre stava sciando a Roccaraso con la loro figlia Rebecca.

Amore puro. Mi viene da dire solo questo.❤️🌻

A post shared by Giampiero Ingrassia (@giampiero_ingrassia) on