Le fan di “50 sfumature di nero”, ormai, non stanno più nella pelle. Dopo aver amato alla follia il primo capitolo della saga, tratto sempre dai romanzi di E.L. James, adesso la curiosità inizia a farsi sempre più insistente, grazie, soprattutto, ai nuovi ingressi che, di settimana in settimana, vengono resi noti online. Sappiamo già di Kim Basinger, Bella Heathcote e di Eric Johnson, ma da poche ore è stato reso noto anche il nome di un altro sexy attore che sarà presente nel secondo capitolo della serie. Si tratta di Tyler Hoechlin, star delle serie tv “Teen Wolf” e “Settimo Cielo”, che nel film sarà nei panni di Boyce Fox, collega di lavoro di Anastasia Steele, che nel libro, in realtà, non ha tantissimo spazio. Nel libro, Fox è un autore che entra in contatto con Anastasia Steele alla Grey Publishing. Il regista James Foley, però, ha deciso di dargli più spazio nella pellicola, per le felicità, soprattutto, del pubblico femminile.

Boyce Fox, autore che entra in contatto con Anastasia alla Grey Publishing.

Hoechlin, 29 anni, ha iniziato la sua carriera sul grande schermo nel bellissimo film “Era mio padre”, con Tom Hanks, nel 2002 e, proprio grazie alla sua partecipazione alla pellicola, fu notato per la serie tv “Settimo Cielo”, e gli fu affidato il ruolo di Martin Brewer. Successivamente, ha preso parte anche alle serie “CSI:Miami”(007) e “Castle”(2009), anche se il vero successo è arrivato con “Teen Wolf”, trasmesso anche da noi su MTV, e in cui Hoechlin è stato Derek Hale, dal 2011 al 2014, entrando nel cuore di milioni di ragazze di tutto il mondo. Sempre nel 2011, è entrato a far parte del cast della commedia “Libera uscita”, dei fratelli Farrelly e, nel corso del 2016, è prevista l’uscita del film “Everybody Wants Some”, diretto da Richard Linklater. Ricordiamo che Cinquanta sfumature di nero arriverà nelle sale per San Valentino del 2017.