Il napoletano Stefano Incerti (“Prima del tramonto”, “La vita come viene”, “L’uomo di vetro”, “Gorbaciof”) torna al cinema con una commedia davvero esilarante. Il titolo è “La Parrucchiera” e il regista ne ha scritto anche la sceneggiatura, con Mara Fondacaro e Marianna Garofalo. La protagonista è Rosa (Pina Turco), una parrucchiera che, dopo essere stata cacciata per un tradimento inesistente col suo datore di lavoro, apre un salone tutto suo, aiutata da personaggi irriverenti e simpaticissimi. Con le soddisfazioni lavorative, arriveranno anche quelle sentimentali. Incerti riempie il contesto di allegria, gag al fulmicotone, personaggi stralunati ma con un grande cuore, tipici del panorama partenopeo e, già dalle prime immagini del trailer, possiamo ben capire quale sarà l’atmosfera della pellicola.  Assieme alla Turco, nel film ci sono, tra gli altri, il bravissimo Massimiliano Gallo, Cristina Donadio, Lucianna De Falco e il cantante Tony Tammaro. L’appuntamento al cinema con “La Parrucchiera” è per il 6 aprile.

La trama.

Rosa è una bellissima ragazza dei quartieri spagnoli di Napoli che lavora nel negozio di parrucchiere di Lello e Patrizia. Lello è attratto da lei fino all’ossessione, ma quando le avances si fanno troppo pesanti, Rosa è costretta a scappare. Patrizia, che ha sempre considerato Rosa come una figlia, si sente tradita e prende le parti del marito lasciando la ragazza senza lavoro. A questo punto Rosa, con l’aiuto delle sue amiche del cuore Micaela, donna passionale e intraprendente, e Carla, transessuale sensibile e materna, tenta la grande scommessa di aprire un salone tutto suo. Ben presto i sogni diventano realtà: il negozio di Rosa non solo si afferma, ma arriva addirittura a rivaleggiare con quello di Lello e Patrizia, e nella vita della ragazza si riaffaccia anche Salvatore, da sempre il grande amore di Rosa che, dalla ricerca del locale all’organizzazione dei lavori, la aiuterà in questa nuova avventura. Insomma, le cose sembrano andare per il meglio, finché un misterioso evento cambierà le sorti del salone e delle loro vite. Sarà proprio quello il momento in cui Rosa, le sue amiche e la stessa Patrizia mostreranno davvero quale cuore posseggono le donne di Napoli.

Il cast.

Gli attori che formano il cast sono: Pina Turco (Rosa), Massimiliano Gallo (Salvatore), Cristina Donadio (Patrizia), Tony Tammaro (Lello), Lucianna De Falco (Micaela), Arturo Muselli (Kevin) e Stefania Zambrano (Carla).

Le curiosità sul film che dovete sapere.

1. Le attrici Pina Turco e Cristiana Donadio sono già molto note presso il grande pubblico per aver preso parte alla serie cult “Gomorra”. La prima ha ricoperto il ruolo di Deborah ed è la compagna del regista Edoardo De Angelis, mentre la Donadio è la celebre Scianel.

2. Nel film, oltre a Tony Tammaro, partecipano anche i cantanti della scena partenopea Emiliana Cantone, Rakele, Ciccio Merolla

3. Le musiche del film sono del gruppo Foja, nato nel 2006. Nel 2011 pubblicano il primo album ‘Na Storia Nova, anticipato dal singolo “'O sciore e ‘o viento”. Nel  2013, esce “Dimane Torna ‘O Sole e ’A Malìa”, il primo singolo, inserito nella colonna sonora de “L’arte della felicità”, di Alessandro Rak, candidato come Miglior canzone originale ai David di Donatello e ai Nastri d’Argento per il 2014. Nel giugno 2016, i Foja sono la prima rock band di sempre a suonare al Teatro San Carlo di Napoli con lo spettacolo “Cagnasse Tutto” per la regia di Franco Dragone registrando il tutto esaurito. Il 9 Dicembre 2016 pubblicano il terzo album “ ‘O treno che va e nel 2017.