Tornano i Moschettieri del Re, quelli secondo Giovanni Veronesi, quelli interpretati da Pierfrancesco Favino, Valerio Mastandrea e Rocco Papaleo. Prima assoluta su Sky venerdì 25 dicembre alle 21.15 per Tutti per 1 – 1 per Tutti, il sequel del film Moschettieri del Re – La penultima missione, sempre diretto da Giovanni Veronesi nel 2018. Erano altre circostanze, non c'erano pandemie per il film che al cinema incassò 5.2 milioni di euro ottenendo 4 candidature ai Nastri d'Argento, 1 ai David di Donatello e vincendo un Premio Flaiano per la migliore interpretazione maschile a Rocco Papaleo.

Il film in una serata evento

Il sequel Tutti per 1 – 1 per Tutti uscirà direttamente su Sky e sarà disponibile anche on demand e in streaming su Now Tv. È il ritorno dei goliardici moschettieri D'Artagnan (Pierfrancesco Favino), Porthos (Valerio Mastandrea) e Athos (Rocco Papaleo),  che vengono richiamati dalla Regina Anna d'Austria, interpretata da Margherita Buy per un'ultima missione segreta. Una veggente di nome Tomtom, intepretata da Giulia Michelini, il trio fanfarone si lancerà in una nuova avventura che si intreccerà con i destini della piccola Principessa Ginevra (Sara Ciocca), figlia di Enrichetta d'Inghilterra (Anna Ferzetti) e l'orfanello Buffon (Federico Ielapi). Incontri fantastici – come quello con Cyrano interpretato da Guido Caprino – e sfide di ogni tipo, risate soprattutto risate per un film che arricchisce il catalogo del bouquet cinema di Sky.

Nel cast manca Sergio Rubini

Ai tre moschettieri di Giovanni Veronesi manca un pezzo, però. Nel cast, infatti, manca Sergio Rubini che nel precedente film aveva il ruolo di Aramis. Confermati invece dal film precedente Margherita Buy e Federico Ielapi. Tra le new entry di questo film, oltre a quelle già menzionate, anche Giulio Scarpati.