La notizia della morte di Irrfan Khan ha segnato il mondo di Bollywood che piange uno dei suoi interpreti più talentuosi, ma non sono solo gli attori indiani a stringersi in un sentito ricordo dell'attore scomparso, ma anche alcuni grandi attori di Hollywood hanno voluto rendergli omaggio. Attraverso i social o tramite media, volti noti come Natalie Portman, Angelina Jolie e Chris Pratt, hanno voluto rivolgere un pensiero a Irrfan Khan, dopo la sua morte.

La foto pubblicata da Natalie Portman

L'attore indiano, scomparso in seguito alle conseguenze di un infezione al colon, dopo aver affrontato per anni un tumore endocrino diagnosticatogli nel 2018, è stato un grande interprete anche del cinema internazionale, dove ha ricoperto ruoli di spessore in film diretti da alcuni dei nomi più illustri di Hollywood, come Danny Boyle e Wes Anderson. Molti sono gli attori celebri che hanno lavorato al suo fianco, condividendo per settimane lo stesso set. A ricordarlo con una foto pubblicata tra le story di Instagram è Natalie Portman, che aveva recitato con Irrfan Khan nel film del 2008 "New York, I love you" di Mira Nair. L'attrice, commossa, sullo scatto che la vede vestita da sposa abbracciata dall'attore che in quel film interpretava un ebreo ortodosso scrive: "Oggi mando amore a tutti le persone care ad Irrfan Khan".

Il ricordo di Angelina Jolie

La Portman non è stata l'unica star a rivolgere un pensiero per la scomparsa dell'attore, a lei si aggiunge anche Angelina Jolie. L'attrice ha avuto modo di lavorare con lui sul set del film "A Mighty Heart" di Michael Winterbottom nel 2007, interpellata dalla BBC in merito all'improvvisa scomparsa del suo ex compagno di set ha dichiarato:

Si è distinto per la sua generosità come artista, il che ha reso un piacere lavorare in qualsiasi scena con lui. Ricordo l'intensità del suo impegno, e ugualmente il suo sorriso. Mando le mie condoglianze e il mio affetto alla sua famiglia, ai suoi amici e a tutti gli ammiratori del suo lavoro, in India e nel mondo.