29 Giugno 2016
18:45

Aggredita Kelly McGillis, un intruso entra in casa della star già vittima di stupro

L’attrice, 59 anni, è stata vittima di un’aggressione in casa da parte di una donna 38enne. Fuggita con la sua auto, ha trovato aiuto in un automobilista. Nel 1970 era stata vittima di violenza sessuale.
A cura di A. P.

Brutta esperienza per la star del cinema Kelly McGillis, l'attrice nota soprattutto per il suo ruolo nel film Top Gun con Tom Cruise, diretta da Tony Scott. Secondo quanto si apprende dall'Ansa, la coprotagonista del celebre film è  stata infatti aggredita nella sua abitazione in nord Carolina. Il settimanale americano People, venuto in possesso delle registrazioni delle chiamate al 911, si sente l'attrice gridare auto al telefono e, in seguito denunciare che l'aggressore la stesse picchiano. Subito dopo la linea viene interrotta e, secondo quanto dichiarato successivamente dalla McGillis, il telefono le è caduto quando è riuscita a scappare. Subito dopo l'attrice, per svincolarsi dall'aggressore, si è messa alla guida della sua auto ed è riuscita ad attrarre l'attenzione di un altro autista, che l'ha aiutata chiamando i soccorsi. per fortuna, l'intervento delle forze dell'ordine è stato tempestivo e l'aggressore, una donna di 38 anni, è stata catturata dalla polizia. Per Kelly McGillis non si tratta della prima aggressione, l'attrice infatti, anni fa, era già stata vittima di uno stupro. Era il 1970 quando la McGillis denunciava la violenza su di lei.

Top Gun compie 30 anni

Il 12 maggio 1986, “Top Gun”, diretto dal compianto Tony Scott (1944-2012) arrivava nelle sale di New York e, in brevissimo tempo, diventò un blockbuster assoluto. Naturalmente, il merito è anche del sexy Tom Cruise, nei panni del tenente Pete "Maverick" Mitchell, all’epoca 24enne, che entrò nel cuore di milioni di ragazze, suscitando l’invidia e l’ammirazione degli uomini che tentarono di emularne lo stile (come dimenticare il giubotto di pelle Avirex e i mitici Ray-Ban a goccia?). Per quei pochi che non conoscessero ancora la trama, Scott racconta la storia di Pete "Maverick" Mitchell (Tom Cruise) e Nick "Goose" Bradshaw (Anthony Edwards), due amici che riescono ad entrare alla Scuola di caccia da combattimento della Marina Usa, a Miramar, in California, nota per la sua severità nel selezionare gli allievi. Il bel Maverick, però, fa fatica a rispettarne le regole e neanche la storia d’amore con Charlie (Kelly McGillis), la sua istruttrice, riesce a cambiarlo. Solo la morte dell’amico Goose, in un incidente, lo riporterà con i piedi per terra e a rivalutare i suoi comportamenti e la sua vita.

Strage di Orlando, le star piangono le vittime della sparatoria
Strage di Orlando, le star piangono le vittime della sparatoria
Star del pop nipponico aggredita con 20 coltellate da un uomo: 'Aveva rifiutato un regalo'
Star del pop nipponico aggredita con 20 coltellate da un uomo: 'Aveva rifiutato un regalo'
Roma, Leo Gassmann soccorre una turista vittima di stupro:
Roma, Leo Gassmann soccorre una turista vittima di stupro: "Non dimenticherò mai le sue urla"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni