Il musical è un genere che non sembra conoscere il tramonto. Per chi ha amato la rievocazione dei Beatles in "Across the Universe" e il ritmo degli Abba in "Mamma Mia", il prossimo omaggio al pop sarà "All Night Long", un film Walt Disney Studios attualmente in fase di sviluppo, che raccoglierà le canzoni più famose di Lionel Richie. Il cantante icona degli anni 80 è direttamente coinvolto nel progetto, insieme al suo manager Bruce Eskowitz, come anticipa Variety. Sarà anche una sorta di risposta Disney al successo di film come i biopic "Bohemian Rhapsody" sui Queen e "Rocketman" su Elton John.

Cosa sappiamo su All Night Long

Per il momento sono poche le informazioni sul progetto. "All Night Long" è il titolo di lavorazione e si tratta certamente di un film live action, la cui sceneggiatura è a cura di Pete Chiarelli ("Crazy & Rich"). Sarà un "film juke-box" pieno di canzoni, ma non sappiamo ancora se si tratterà di un lavoro sulla vita di Richie, sulla scia dei titoli sopracitati o, per fare un altro esempio, di "Jersey Boys" (su Frankie Valli), oppure una storia del tutto originale come nel caso di "Mamma Mia" o di "Rock of Ages".

Lionel Richie tra cinema e tv

Il legame tra lo schermo e Richie, 4 premi Grammy e 100 milioni di dischi venduti, è sempre stato molto forte. L'artista ha vinto un Oscar per la canzone "Say You, Say Me" contenuta nel film "Il sole a mezzanotte" e ha ricevuto altre due nomination, per "Endless Love" (in "Amore senza fine" di Franco Zeffirelli) e "Miss Celie's Blues (Sister)" (ne "Il colore viola"). Ha anche recitato come attore, per esempio nel film "Uno sguardo dal cielo" con Whitney Huston e in un biopic televisivo sulla vita di Scott Joplin. Le sue canzoni sono state citate in moltissimi film e serie: come dimenticare, solo per fare un esempio, la puntata di Friends in cui Chandler, in preda alle pene d'amore, canta "Endless Love" insieme a Phoebe?