18 CONDIVISIONI

Allarme bomba nel teatro della notte degli Oscar 2015

Fermato un auto sospettata di essere carica di esplosivo a Los Angeles: è panico e paura per la notte degli Oscar.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
18 CONDIVISIONI
Immagine

Le misure di sicurezza sono imponenti ed i falso allarme sono all'ordine del giorno, mai come in questi casi però la prudenza non è mai troppa. C'è stato un falso allarme bomba al Dolby Theater, struttura che ospiterà domenica 22 febbraio la Notte degli Oscar 2015. Nel parcheggio del centro commerciale "Hollywood and Highland", gli agenti del Dipartimento di Polizia di Los Angeles hanno fermato una vettura per guida pericolosa. All'interno è stato trovato dell'esplosivo, il protocollo ha imposto la chiusura degli incroci tra Highland e Yucca. Le verifiche hanno poi classificato la scena come non pericolosa. La polizia ha poi riaperto il traffico, ma solo dopo quattro ore che per i presenti si sono tradotte in panico e paura. È stato lo stesso Dipartimento ad aggiornare e rendere nota la situazione, attraverso il suo profilo twitter.

Secondo il Dipartimento di Polizia di Los Angeles, l'uomo alla guida del veicolo sospetto quando è stato preso in custodia per essere interrogato, ha rivelato di avere esplosivi in macchina. Gli artificieri bomba hanno ispezionato il veicolo ed hanno prima di dichiarare la scena sicura. Il pilota è in questo momento in carcere, dove gli ufficiali stanno continuando ad interrogarlo. E l'allerta resta altissimo all'Academy che in questi giorni sta completando le procedure per il rilascio degli accrediti ai giornalisti, adesso più che mai scrupolose, rigide ed attente.

18 CONDIVISIONI
La Notte degli Oscar 2015
La Notte degli Oscar 2015
Allarme bomba a Sanremo, denunciato un 52enne che aveva telefonato
Allarme bomba a Sanremo, denunciato un 52enne che aveva telefonato
La notte degli Oscar 2015 trasmessa in chiaro, in onda su Cielo il 22 febbraio
La notte degli Oscar 2015 trasmessa in chiaro, in onda su Cielo il 22 febbraio
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni