14 Giugno 2021
17:55

Anche Gigi Riva avrà il suo docufilm, in arrivo “Nel nostro cielo un rombo di tuono”

Tanti sono i nomi dei campioni a cui negli anni sono stati dedicati film e documentari, ed ecco che un altro grande nome del calcio italiano avrà un suo docufilm, si tratta di Gigi Riva una vera e propria icona calcistica degli Anni Settanta. A dirigere “Nel nostro cielo un rombo di tuono” sarà il regista Riccardo Milani che ha commentato: “Raccontare Riva vuol dire anche raccontare un pezzo importante della storia del nostro Paese”.
A cura di Ilaria Costabile

I campioni dello sport sono diventati delle vere e proprie star, icone che di generazione in generazione hanno segnato un'epoca e sono ricordate non soltanto per il loro apporto in ambito sportivo, per le loro vittorie o sconfitte, ma anche per come hanno condotto la loro vita. Ed è così, quindi, anche un campione come Gigi Riva idolo del pallone negli Anni Settanta, avrà il suo docufilm, come annuncia il regista Riccardo Milani, dietro la macchina da presa per "Nel nostro cielo un rombo di tuono" il film distribuito da Vision Distribution e prodotto da Mario Gianani e Lorenzo Gangarossa per Wildside.

L'idea alla base del docufilm

Dopo l'arrivo de Il Divin Codino su Netflix con cui si è voluto raccontare la storia di Roberto Baggio, uno dei grandi nomi del calcio italiano, si aggiunge al parterre di campioni a cui dedicare un documentario che mostri agli appassionati, ma non solo, i retroscena di una vita dedicata interamente allo sport, una passione diventata un lavoro. A commentare il progetto è proprio il regista, Milani, che evidenzia le particolarità di un personaggio come Gigi Riva:

Non è una storia qualsiasi: è la storia di Gigi Riva, un campione e un uomo vero. La vita di Riva è stata caratterizzata dal rigore morale ed etico di un uomo che ha affermato con forza che non tutto si può comprare. Un uomo con un legame indissolubile con una terra e il suo popolo, la Sardegna. "Nel nostro cielo un rombo di tuono" racconta la coerenza e il coraggio con il quale Riva ha sempre vissuto, credendo in valori autentici. E raccontare Riva vuol dire anche raccontare un pezzo importante della storia del nostro Paese.

La storia di un campione d'altri tempi

Gigi Riva è stato un vero e proprio mito per gli appassionati di calcio dei primi Anni Settanta, uno dei più talentuosi calciatori che ha potuto sfoggiare la nazionale italiana, dove ha ottenuto il record di marcature con ben 35 gol nei suoi anni d'oro. Ma Riva non è stato solo un iconico calciatore, infatti a lui si deve anche l'exploit di una squadra come il Cagliari, entrata nell'alveo dei team più importanti proprio grazie al lavoro dell'ex calciatore, divenuto poi presidente onorario della squadra. Anche di questo, infatti, si parlerà nel docufilm che attraverserà gli anni più fruttuosi della carriera di un campione d'altri tempi.

Un passo dal cielo 6, anticipazioni sesta puntata 6 maggio: Francesco vicino alla verità su Emma
Un passo dal cielo 6, anticipazioni sesta puntata 6 maggio: Francesco vicino alla verità su Emma
Un docufilm racconta la vita di Alessandra Appiano, giornalista portata via dalla depressione
Un docufilm racconta la vita di Alessandra Appiano, giornalista portata via dalla depressione
Gigi D'Alessio sorpreso mano nella mano con una nuova fiamma
Gigi D'Alessio sorpreso mano nella mano con una nuova fiamma
52.059 di Spettacolo Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni