25 Maggio 2013
12:56

Anna Kendrick in “Voices”, la commedia musicale di Jason Moore

Anna Kendrick è la protagonista assoluta della nuova commedia musicale, che ha fatto impazzire l’America e che da noi arriverà il prossimo 6 giugno.
A cura di Aureliano Verità

Manca poco all'arrivo in Italia della pellicola musicale che ha fatto letteralmente impazzire l'America. Lo scatenato musical “Voices”, diretto da Jason Moore, sbarcherà nei nostri cinema a partire dal 6 giugno e sarà incentrato su un gruppo di giovani studenti che sognano di diventare delle star della musica con la loro band del college. È il grande ritorno di Anna Kendrick, la giovane attrice statunitense che ha raggiunto la notorietà nella saga di Twilight, per poi recitare, nel 2009, in “Un microfono per due”, la sua prima commedia musicale diretta da Todd Louiso, al suo secondo film come regista.

La trama

Beca è una ragazza decisamente alternativa si iscrive alla Bardem University con un’idea ben precisa, ossia quella di abbandonare dopo il primo anno per trasferirsi a Los Angeles, diventando una DJ di successo. All'università incontrerà Jesse, anche lui appassionato di musica e i due iniziano a lavorare insieme alla radio dell'università ma il bello arriva quando Beca, intenta a cantare sotto la doccia, viene notata da Chloe, una sua amica che cercherà di farle fare il provino per il suo gruppo a cappella, convincendola. Beca quindi entra nel gruppo delle Bella's Bardem e Jesse viene preso dal gruppo maschile a cappella del college, i Soprano. L’obiettivo dei gruppi è il Lincoln Center di New York, dove ogni anno si tiene il campionato nazionale di cori tra college e Beca dimostrerà il proprio valore di musicista anche all’interno di un gruppo non solo come dj, dopo varie incomprensioni, il rapporto con Jesse avrà un lieto fine.

Il cast

Il film è retto quasi per intero dalla meravigliosa Anna Kendrick, la giovane attrice statunitense diventata famosa grazie al suolo di Jessica Stanley in “Twilight”, per poi recitare in svariati altri film, fino a “Tra le nuvole” di Clooney, con cui ottiene la sua prima candidatura agli Oscar nella categoria Miglior attrice non protagonista. Al suo fianco, in questa pellicola, ritroviamo anche Skylar Astin, attore e cantante newyorkese, celebre per aver interpretato Georg nel musical “Spring Awakening”, Ben Platt, Brittany Snow, Anna Camp, Rebel Wilson, Alexis Knapp, Ester Dean.

"Ryan Gosling è da masturbazione": 30mila retweet per Anna Kendrick
CineMust – I film da non perdere in uscita il 6 giugno
CineMust – I film da non perdere in uscita il 6 giugno
L'Amore Inatteso, dalla Francia arriva una commedia sulla fede
L'Amore Inatteso, dalla Francia arriva una commedia sulla fede
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni