Il Cinepanettone è morto? Forse, ma – nonostante crisi, scarsità di idee e il traumatico divorzio Boldi-De Sica – il genere non sembra volersi arrendere ed è pronto a regalare nuove gioie (e dosi di trash) anche per le prossime festività natalizie. Per tutti coloro che non sopportano i classici Disney, non hanno il minimo interesse verso il nuovo film di Star Wars "Rogue One", o tantomeno vanno in cerca del cinema d'autore, ecco servito "Un Natale al Sud", che vedrà il ritorno di Massimo Boldi come protagonista assoluto. In ogni Cinepanettone che si rispetti, però, non possono mancare le bellezze femminili, da andare a pescare rigorosamente nel ricco parterre di star e starlette dell'intrattenimento televisivo. Davvero sorprendenti sono i nomi scelti dal regista Federico Marsicano: si tratta di Anna Tatangelo e Paola Caruso.

Esordio al cinema per Anna Tatangelo e Paola Caruso

Più che l'abilità recitativa, conta in questo caso l'indubbia sensualità, dal momento che per entrambe si tratta dell'esordio sul grande schermo. Dopo il successo come cantante e conduttrice (vedi "I Migliori anni"), la Tatangelo calca per la prima volta il mondo del cinema così come la Caruso, proveniente dallo show televisivo "Avanti un altro" (dove ha vestito i panni sexy della Bonas) e dalle spiagge dell'Isola dei Famosi. Proprio la ex naufraga ha da poco pubblicato su Instagram uno scatto proveniente dal primo giorno di riprese.

Il cast, da Enzo Salvi a Biagio Izzo

A completare il cast ci pensano infine gli habitué dei Cinepanettoni Enzo Salvi (compagno della Caruso all'Isola dei Famosi), Biagio Izzo e Loredana De Nardis, oltre a Paolo Conticini ("Provaci ancora prof!"), Debora Villa (la mitica Patti di "Camera Café") e Barbara Tabita ("La mafia uccide solo d'estate").