Anthony Hopkins festeggia i 45 anni da sobrio. L'attore e regista britannico, più volte candidato all'Oscar, ha pubblicato sui social un breve videomessaggio in cui ha voluto condividere questo elemento della sua esperienza di vita. "Oggi è il domani di cui vi preoccupavate tanto ieri", esordisce così l'attore, sottolineando che nonostante l'anno difficile oggi sia riuscito a festeggiare i suoi primi quarantacinque anni da sobrio. Hopkins, che compirà 83 anni il 31 dicembre, ricorda quindi il momento in cui ha avvertito il campanello d'allarme, quello che gli ha fatto comprendere stesse perdendo la bussola:

È stato un anno difficile, pieno di dolore e tristezza per moltissime persone. Ma 45 anni fa oggi, mi sono svegliato. Ero diretto verso il disastro, bevendo fino alla morte. Ho ricevuto un messaggio – un pensierino – che diceva: “Vuoi vivere o morire?” Ho risposto: “Voglio vivere”. All’improvviso è arrivato il sollievo e la mia vita è diventata fantastica. Ho ancora dei dubbi e il resto, ma tutto sommato resisto. Oggi è il domani di cui eri così preoccupato ieri. Ragazzi tenete duro! Non arrendetevi, continuate a combattere, siate coraggiosi e potenti forze verranno in vostro aiuto. Questo mi ha sostenuto per tutta la vita. Questo è tutto ciò che ho da dire. Felice anno nuovo!

Non è la prima volta che Hopkins decide di utilizzare le piattaforme social per parlare ai suoi follower e appassionati, affrontando i temi più svariati. Questa pratica era iniziata mesi fa, durante il periodo della quarantena, quando l'attore britannico aveva iniziato ad ammazzare il tempo pubblicando video dal lockdown e affrontando le questioni di tipo più svariato. Questa confessione rispetto ai suoi problemi con l'alcol, da tempo ormai superati, sono l'ennesimo segnale di una grande freschezza da parte di Hopkins.